Crostata alla doppia crema

Una volta provata questa crostata ne sarete dipendenti vi avviso,di una bontà unica,morbida,le sue creme,pasticcera e nutella si sposano perfettamente e la frolla è all’olio,niente burro,ma è altrettanto stupefacente!vi do una “chicca”,se non avete la nutella,potete sostituirla con una barretta di cioccolato al latte sciolta a bagnomaria,sarà ancora più buona!vediamo come preparare questa golosità!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    10
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la frolla all’olio

  • Farina 500 g
  • Olio di semi (Dipende da quello che ci si “tira”la farina poco più o poco meno ) 80/100 ml
  • Uova 3
  • Tuorli 2
  • Zucchero 250 g
  • Scorza di limone (Oppure vanillina a piacere )
  • bustina di lievito per dolci 1/2

Per la crema pasticcera

  • Latte intero 500 ml
  • Tuorli 4
  • Zucchero 100 g
  • Farina 00 (oppure fecola di patate) 30 g
  • Baccello di vaniglia (o vanillina o scorza di limone) 1
  • nutella (o in alternativa stecca di cioccolato al latte) qb

Preparazione

Procedimento con il bimby

  1. Iniziamo dalla frolla. Inseriamo nel boccale del bimby lo zucchero con la scorza di limone,e polverizziamo 10 secondi a velocità 8. Ora inseriamo l’olio,le uova intere,gli albumi e la farina,azioniamo a vel 5 per 20 secondi. Leviamo la frolla dal boccale e teniamola da parte.

    Nel frattempo prepariamo la crema pasticcera. Nel boccale pulito mettiamo lo zucchero con gli albumi e lasciamo andare a velocità 2 per due minuti. Aggiungiamo il latte,i semi della bacca di vaniglia e la farina,cuociamo a velocità 4 a 90° gradi per 7 minuti.

    Mettiamo la crema pronta in una ciotola,lasciamola intiepidire.

    Riprendiamo la frolla e stendiamola non troppo finemente in una tortiera,bucherelliamo il fondo con una forchetta. Ora spalmiamo il primo strato di nutella sulla base,per facilitarne l’uso possiamo scaldare a bagnomaria il vasetto per alcuni minuti.Finito il primo strato prendiamo la crema tiepida e versiamo sopra la nutella. Completiamo con la frolla avanzata,come vogliamo o con le tipiche strisce di crostata o con delle formine.

    Inforniamo a 180° gradi per 40 minuti circa.

    Lasciamo raffreddare e serviamo.

Procedimento senza bimby

  1. Per chi non avesse il bimby puo’ preparare la frolla come sempre, mettendo al centro di una spianatoia la farina,facciamo un buco al centro e versiamo tutti gli ingredienti,uova,olio,vanillina o semi di bacca di vaniglia,e la mezza bustina dii lievito. Iniziamo ad impastare con le mani velocemente. Quando gli ingredienti saranno ben amalgamati formiamo un panetto e lasciamo da parte. (la frolla all’olio non ha bisogno di riposo in frigo come quella al burro).

    Per la crema procediamo così,sbattiamo in una ciotola i tuorli con lo zucchero;mettiamo a bollire il latte in un pentolino lasciandone da parte un bicchierino. Aggiungiamo la vanillina o la scorza di limone.Ora versiamo il bicchiere di latte messo da parte sui tuorli,aggiungendo anche la farina. Versiamo anche il latte caldo e rimettiamo tutto sul fuoco e iniziamo a girare fino a quando la crema non inizierà ad addensarsi.

    Ora assemblate la torta, come descritto sopra,prima la nutella e poi la crema. Infornate a 180° gradi per 40 minuti circa.

Bimby, Dolci

Informazioni su Briciole di Farina

Ciao a tutti e benvenuti nella mia cucina virtuale! Questo blog nasce per cercare di trasmettere l’amore e la passione che ho per il cibo. Non perdo occasione per riunire amici e famiglia attorno ad una bella tavola imbandita. Vivo da sempre in Abruzzo in provincia di Teramo con la mia famiglia,ho una bimba di nome Sofia di 2 anni,quindi le mie ricette per la maggiore sono molto veloci☺️

Precedente Polpette di lenticchie con fiocchi d'avena Successivo Zuppa di topinambur con briciole di salsiccia e indivia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.