Crea sito

Bavarese con crema inglese alla pesca

Questa è una torta freschissima dal sapore delicato,adatta per ogni occasione,la crema rimarrà liquida,per una buona riuscita non dovrà essere densa.Se non avete il bimby seguite alla lettera la preparazione utilizzando un semplice sbattitore e cuocendola su un pentolino.Fatemi sapere cosa ne pensate!

Ingredienti per uno stampo da 22/24 cm:

  • 1 disco di Pan di Spagna già pronto (per la ricetta qui Pan di Spagna tradizionale )
  • 1 bicchiere di succo di frutta per la bagna
  • 250 ml di panna montata fresca per il primo strato
  • per la crema inglese:
  • 300 ml di latte intero
  • 300 ml panna fresca
  • 5 tuorli
  • 120 g zucchero
  • buccia di 1/2 limone bio
  • bacca di vaniglia
  • 35 g amido di mais
  • 4 pesche
  • 12 g gelatina
  • meringhe e 1 pesca per la decorazione

Preparazione:

  1. Iniziamo mettendo il disco di pan di spagna su un piatto da portata con intorno uno stampo apribile.Montiamo 250 ml di panna fresca con le fruste.Bagniamo la base con il succo di frutta (se non lo abbiamo bagniamo con semplice acqua e zucchero) e ricopriamo con la panna montata.Poniamo in frigo e passiamo alla preparazione della crema inglese alla pesca.
  2. Mettiamo nel boccale del bimby la scorza grattugiata del limone,il latte e 120 g di panna fresca,cuociamo per 3 minuti 80° gradi vel 2. Mettiamo da parte.
  3. Poniamo nel boccale i tuorli,lo zucchero,la vaniglia e mescoliamo 30 sec vel 6.
  4. Uniamo il latte con la panna messo da parte ,facciamo andare 10 secondi vel 2,versiamo l’amido e cuociamo a 80° gradi vel 2.Lasciamo raffreddare in una ciotola.
  5. Frulliamo nel boccale pulito le pesche sbucciate e tagliate 10 sec vel 8,aggiungiamo la crema e mescoliamo 20 sec vel 5.
  6. Inseriamo la gelatina messa in ammollo precedentemente in acqua fredda e strizzata in due cucchiai di panna in un pentolino a sciogliere a fuoco basso per pochi istanti,aggiungiamo alla crema,mescoliamo.
  7. Montiamo i restanti 190 g di panna fresca e uniamo alla crema stando attenti a non smontarla.
  8. Versiamo il tutto sulla base e mettiamo in congelatore a rassodare almeno per 5/6 ore.
  9. Prima di mangiarla decoriamo a piacere con pesche tagliate e meringhe,oppure se volete con dei ciuffetti di panna montata.

Pubblicato da Briciole di Farina

Ciao a tutti e benvenuti nella mia cucina virtuale! Questo blog nasce per cercare di trasmettere l’amore e la passione che ho per il cibo. Non perdo occasione per riunire amici e famiglia attorno ad una bella tavola imbandita. Vivo da sempre in Abruzzo in provincia di Teramo con la mia famiglia,ho una bimba di nome Sofia di 2 anni,quindi le mie ricette per la maggiore sono molto veloci☺️