Crea sito

Pizza rustica napoletana con pasta frolla

Pizza rustica napoletana con pasta frolla ricetta tipica della tradizione partenopea.
La pizza rustica napoletana, da non confondersi con la Pizza Chiena, è un rustico composto da un guscio di friabile pasta frolla che racchiude un cuore saporito di ricotta, salame e fiordilatte.
Il contrasto tra il dolce della frolla, e il salato del ripieno crea una bontà che solo provandola potrete capire 😉
Perciò, diciamo che devono piacervi questi sapori un pò particolari, ma credetemi una volta provato anche soltanto un pezzettino, poi non potrete più fermarvi.
Io sarò onesta, lo adoro!! Ogni occasione per me è perfetta per prepararlo 😉
Noi abbiamo anche la versione “mignon”, quella “da viaggio, che se volete provare vi lascio il link alla ricetta più giù nei consigli, ma li però ho apportato qualche modifica 😉
Questa invece è la tradizionale ricetta pertanto, basta chiacchere, andiamo in cucina e prepariamo insieme questo Boccone Goloso 😉

Rustico con pasta frolla napoletano
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA

  • 400 gfarina 00
  • 50 gamido di mais (maizena)
  • 1uovo (medio)
  • 1tuorlo (di uovo medio)
  • 200 gburro
  • 180 gzucchero
  • 1 pizzicosale

Per il ripieno

  • 500 gricotta di pecora
  • 200 gsalame napoletano
  • 200 gprovola affumicata
  • 2uova (medie )
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Per la finitura

  • 1tuorlo (di uovo medio )

Strumenti per la preparazione della PIZZA RUSTICA NAPOLETANA CON PASTA FROLLA

  • Ciotola
  • Teglia da 20 cm di diametro
  • Spianatoia
  • Mattarello
  • Planetaria
  • Forchetta

Preparazione della pasta frolla

  1. Prima di tutto, per preparare la PIZZA RUSTICA NAPOLETANA CON PASTA FROLLA iniziamo con la preparazione della base, ovvero della pasta frolla.

    Qui a Napoli c’è chi usa lo strutto, io però ho deciso di rendere questo rustico un pochino più leggero utilizzando il burro in sostituzione.

    Voi se preferite potete comunque usare lo strutto se lo avete di ottima qualità sempre nella stessa quantità.

  2. Per la preparazione della pasta frolla CLICCA QUI ci sono tutti i passaggi spiegati specificatamente per la preparazione della frolla.

  3. Una volta pronta la pasta frolla mettiamola in frigo a riposare,

    Questo è un passaggio fondamentale affinchè tutti gli ingredienti possano stabilizzarsi e per poter poi quindi lavorare una pasta frolla bella elastica.

    Dunque mi raccomando non saltatelo 😉

    Possiamo poi dedicarci quindi al ripieno.

preparazione del ripieno

  1. Prendiamo la ricotta, e mettiamola in una ciotola. Lavoriamola con una forchetta, mescolandola velocemente, quasi a formare una crema.

    Questo farà si che il ripieno risulti vellutato.

    Aggiustiamola poi di sale e pepe e mettiamoci il salame che avremo precedentemente tagliato a tocchetti, la provola, sempre tagliata a tocchetti, e le uova che avremo leggermente battuto in precedenza.

Preparazione della PIZZA RUSTICA NAPOLETANA CON PASTA FROLLA

  1. Quindi, una volta che il ripieno è pronto riprendiamo la frolla dal frigorifero, e disponiamoci su una spianatoia leggermente infarinata, in modo da rendere più semplice la stesura della frolla.

    Con il mattarello quindi stendiamone una parte, e rivestiamo con essa una teglia da 20 cm, al massimo da 22.

  2. Possiamo in effetti, se ci risulta difficile farlo sulla spianatoia, stendere la pasta frolla tra due fogli di carta forno, in questo modo la frolla non si attaccherà al ripiano e noi saremo più tranquilli 😉

  3. Quindi con i rebbi di una forchetta bucherelliamo la base, in quanto questo permetterà una cottura omogenea, e poi versiamoci dentro il nostro composto di ricotta

  4. SE TI PIACCIONO LE MIE RICETTE CONTINUA A SEGUIRMI SULLA MIA PAGINA FACEBOOK CLICCANDO QUI E SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM CLICCANDO QUI

  5. Una volta adagiata anche la farcitura all’interno della tortiera, non ci resta che coprirla con un altro strato di pasta frolla che avremo steso analogamente all’altro pezzo in precedenza .

  6. Ora prendiamo il tuorlo d’uovo e battiamolo leggermente, eventualmente possiamo renderlo più morbido aggiungendo un goccio di latte, e spennelliamolo su tutta la superficie della PIZZA RUSTICA NAPOLETANA CON PASTA FROLLA, questo farà si che sia ben dorata in superficie, e bucherelliamola con i rebbi di una forchetta.

  7. Inforniamo in forno precedentemente riscaldato, a 180 gradi modalità statica per circa 45 / 50 minuti.

  8. Quindi, una volta che la pizza rustica è cotta, sforniamola e attendiamo che si raffreddi per bene prima di gustarla.

  9. Infine mi raccomando di farla ben raffreddare prima di tagliarla in quanto se calda potrebbe rompersi, ricordiamoci sempre che è una pasta frolla 😉

  10. Rustico con pasta frolla napoletano

    Ora non vi resta che provarla …

    Aspetto come sempre i vostri commenti 😉

Consigli

Se vi dovesse avanzare un pò di farcia potete fare questo delizioso Rustico di frolla in versione mignon … cliccate qui per la ricetta

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.