Biscotti Pizzicotti mandorle e pistacchi

Biscotti Pizzicotti mandorle e pistacchi semplicemente deliziosi.
I Pizzicotti mandorle e pistacchi sono dei biscotti facili da preparare ma che hanno una resa fantastica.
Di solito si preparano durante il periodo Natalizio, e devo dire che sono perfetti anche come regalo fatto in casa da mettere sotto l’albero.
I Pizzicotti alle mandorle e pistacchi sono davvero golosissimi e vi assicuro che una volta provati, vuoi per la semplicità di esecuzione, vuoi per la bontà, li farete e rifarete più volte 😉
Ma basta chiacchierare, andiamo in cucina e prepariamo insieme questo Boccone Goloso.

Biscotti Pizzicotti mandorle e pistacchi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gfarina di mandorle
  • 100 gfarina di pistacchi
  • 100 gzucchero a velo
  • 1albume (uovo medio/grande)
  • 1scorza di limone (grattugiata)
  • q.b.zucchero a velo (per la decorazione finale)

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • Carta forno

Preparazione

  1. Per preparare i Biscotti Pizzicotti mandorle e pistacchi iniziamo mettendo in una ciotola la farina di mandorla e la farina di pistacchi.

  2. Aggiungiamoci lo zucchero a velo, la scorza del limone grattugiata e l’albume, e iniziamo a mescolare per unire bene tutti gli ingredienti.

  3. Formiamo una palla bella omogenea, e mettiamola in frigorifero coperta da pellicola per almeno un’ora, ma io consiglio di tenerlo per almeno 24 ore, in quanto in questo modo il composto diventerà estremamente aromatico.

  4. Trascorso il tempo necessario, togliamo l’impasto dal frigo, e stacchiamo dei pezzettini, che arrotoleremo dandogli la forma di una pallina.

  5. Una volta pronte, rotoliamo tutte le palline di impasto in un pochino di zucchero a velo, in modo da ricoprire completamente la superficie, e adagiamole sulla teglia del forno rivestita di carta forno.

  6. Ora che abbiamo tutte le palline ben ricoperte di zucchero a velo, diamo “un pizzicotto” su ognuna.

  7. In questo modo otterremo la classica forma che da appunto il nome a questi deliziosi pasticcini di mandorle e pistacchi.

  8. Inforniamo in forno già caldo a 200 gradi modalità statica per circa 7 / 10 minuti al massimo. Il tempo varia in base alla grandezza dei vostri pizzicotti 😉

  9. Una volta pronti, sforniamoli e lasciamoli raffreddare prima di divorarli 😉

  10. Provateli anche voi e fatemi sapere 😉

Consigli

Se non avete tempo potete far riposare i Biscotti Pizzicotti mandorle e pistacchi anche soltanto un’ora, ma vi assicuro che più riposano più saranno profumati. I miei sono stati circa 24 ore in frigo.

Se non trovate la farina di mandorle e di pistacchi potete utilizzare , per la farina di mandorle 100 grammi di mandorle pelate, e per la farina di pistacchi, 100 grammi di pistacchi che poi metteremo in un frullatore insieme allo zucchero a velo. Otterremo cosi la farina 😉

Se avete voglia di preparare la classica pasta di mandorle cliccate qui

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.