Si avvicina il Natale ed é ora che cominciamo a pensare al menù per la tavola delle feste. Se desiderate stupire e, nel contempo, deliziare i vostri ospiti, vi propongo i crostini con carpaccio di zucchine, scaglie di grana ed aceto balsamico, un antipasto raffinato, coreografico, saporito. Si realizza facilmente, velocemente e con pochi e semplici ingredienti facilmente reperibili; inoltre, possiamo prepararli anche per accompagnare gli aperitivi. E’ indispensabile che le zucchine siano freschissime e affettate in modo molto molto sottile per il carpaccio, altrimenti riuscirebbero poco saporite e gradevoli al palato.

Ingredienti per 20/25 crostini

1 zucchina grossa freschissima o altra verdura a piacere

crostini o pane per tartine q.b.

grana a scaglie q.b.

olio extravergine q.b.

sale fino q.b.

crema di aceto balsamico q.b.

1) Laviamo benissimo la zucchina sotto acqua corrente, asciughiamola con un canovaccio e, infine, affettiamola a rondelle sottilissime.

2) In un piatto da portata o vassoio disponiamo i crostini. Su ogni crostino mettiamo delle rondelle di zucchina e scaglie di grana che andremo a condire, nell’ordine, con un pizzico di sale fino, poche gocce di olio extravergine e aceto balsamico, secondo i nostri gusti ma senza esagerare. I crostini sono pronti, non resta altro che gustarli in compagnia.