Crea sito

Vellutata di zucca e carote

Oggi vi presentiamo la vellutata di zucca e carote. È parecchio tempo che manco sul blog, ma negli ultimi mesi la mia vita è stata completamente stravolta, ho scoperto di aspettare una bimba e i primi mesi di gravidanza sono stati davvero tosti. Avevo le nausee tutto il giorno quindi cucinare e scrivere di cucina era l’ultimo dei miei pensieri. Ora fortunatamente sto meglio e ho deciso di ricominciare ad aggiornare il blog.

Ci siamo lasciati le feste natalizie alle spalle ed è tempo di dare un po’ di ristoro al nostro  apparato digerente. La soluzione migliore, a mio avviso, è nella verdura e in particolare con le vellutate.

La ricetta di oggi è a base di zucca e carote.

La zucca è un ortaggio ricco di sostanze nutrienti e di vitamine, inoltre nonostante il suo gusto dolcissimo è un alimento ipocalorico consigliato sia per chi deve tenere sotto controllo il peso sia per i diabetici. Un’altra sostanza nutritiva di cui la zucca è ricca è il betacarotene, che la rende un alimento antiossidante e un ottimo alleato nella prevenzione contro i tumori e soprattutto nei disturbi intestinali, come la stitichezza, grazie al suo elevato contenuto di fibre.

La zucca è un alimento che si presta ad essere cucinato in diverse versioni: la cottura al vapore, bollita,al forno o in padella, inoltre può essere utilizzata anche nella versione salata che dolce. Ecco a voi la vellutata di zucca e carote.

  • Preparazione: 45 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 1/2 kg Zucca
  • 4 o 5 Carote
  • 1/2 Cipolla
  • q.b. Acqua
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Inizia con il tagliare la zucca a cubetti e le carote a rondelle, poi appassisci la cipolla con l’olio in una pentola e una volta ottenuto il risultato, aggiungi sia la zucca che le carote, il sale e il pepe e copri il tutto con l’acqua. Fai cuocere gli ingredienti finché le carote non sono diventate tenere e frulla tutto con il minipimer. Versa la vellutata nel piatto, accompagnandola con alcune fettine di pane bruscato, un’ultima spolverata di pepe e un filo d’olio.

    Iscriviti al nostro canale youtube cliccando QUI

    Se vuoi provare altri tipi di primi piatti clicca QUI

    Blog Appetito!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vellutata di zucca e carote

È parecchio tempo che manco sul blog, ma negli ultimi mesi la mia vita è stata completamente stravolta, ho scoperto di aspettare una bimba e i primi mesi di gravidanza sono stati davvero tosti. Avevo le nausee tutto il giorno quindi cucinare e scrivere di cucina era l’ultimo dei miei pensieri. Ora fortunatamente sto meglio e ho deciso di ricominciare ad aggiornare il blog.

Ci siamo lasciati le feste natalizie alle spalle ed è tempo di dare un po’ di ristoro al nostro  apparato digerente. La soluzione migliore, a mio avviso, è nella verdura e in particolare con le vellutate.

La ricetta di oggi è a base di zucca e carote.

La zucca è un ortaggio ricco di sostanze nutrienti e di vitamine, inoltre nonostante il suo gusto dolcissimo è un alimento ipocalorico consigliato sia per chi deve tenere sotto controllo il peso sia per i diabetici. Un’altra sostanza nutritiva di cui la zucca è ricca è il betacarotene, che la rende un alimento antiossidante e un ottimo alleato nella prevenzione contro i tumori e soprattutto nei disturbi intestinali, come la stitichezza, grazie al suo elevato contenuto di fibre.

La zucca è un alimento che si presta ad essere cucinato in diverse versioni: la cottura al vapore, bollita,al forno o in padella, inoltre può essere utilizzata anche nella versione salata che dolce.

Torniamo ora alla nostra ricetta, per la quale vi occorreranno pochissimi ingredienti:

  • mezzo chilo di zucca
  • 4/5 carote
  • mezza cipolla
  • olio evo, sale e pepe
  • acqua q.b

Ho iniziato con il tagliare la zucca a cubetti e le carote a rondelle, poi ho messo ad appassire la cipolla con l’olio in una pentola e una volta ottenuto il risultato ho aggiunto sia la zucca che le carote, il sale e il pepe e ho coperto il tutto con l’acqua. Ho fatto cuocere gli ingredienti finché le carote non sono diventate tenere e ho frullato tutto con il minipimer. Ho versato la vellutata nel piatto, accompagnandola con alcune fettine di pane bruscato, un’ultima spolverata di pepe e un filo d’olio.

Buon appetito!

  • Preparazione:
  • Cottura:
  • Porzioni: