Scones tradizionali inglesi

ukOggi vi propongo la ricetta degli scones tradizionali inglesi.
Sono dei panini dolci, ripieni di  deliziosa marmellata alle fragole e “clotted cream” (panna rappresa), solitamente serviti durante il pasto preferito dei britannici, il thè delle cinque.
In questa versione ho utilizzato della normalissima panna montata essendo la clotted cream introvabile in Italia.
Vediamo di seguito come si preparano!

scones tradizionali inglesi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    12 minuti
  • Porzioni:
    15 scones
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per gli scones

  • 500 g Farina
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 50 g Zucchero
  • 110 g Burro
  • 300 ml Latte
  • 1 uovo
  • q.b. Latte
  • q.b. Sale

Per la farcitura

  • q.b. Marmellata di fragole
  • q.b. Panna montata

Preparazione

  1. everyone_loves_to_cook

    Per preparare gli scones tradizionali inglesi innanzitutto versate lo zucchero, la farina setacciata, il lievito, il sale ed il burro a temperatura ambiente in una ciotola capiente.

    Cominciate a mescolare il tutto con le mani fino a sbriciolare tutti gli ingredienti in una grana abbastanza fine.

    Con un cucchiaio di legno create una fontana al centro, poi versateci all’interno il latte a filo.

    Cominciate a mescolare facendo in modo di far cadere l’impasto farinoso al centro, sopra il latte, ruotando  la ciotola.
    Non appena il composto sarà omogeneo, smettete di mescolare per non far fuoriuscire l’aria incorporata.

    Cercate di formare una palla staccando l’impasto lentamente dai bordi della ciotola e ponetela in un piano di lavoro infarinato.
    Versateci un po’ di farina anche sopra e cercate di compattarla facendo attenzione a non schiacciarla troppo.
    Dopodiché voltatela e con un mattarello ed appiattitela fino ad un’altezza di 3 cm circa.

    Con un coppa-pasta o un bicchiere infarinato tagliate l’impasto creando così i vostri scones. Adagiateli su una teglia ricoperta di carta forno.

    Sbattete un uovo con un goccio di latte e spennellate la superficie, poi mettete in forno preriscaldato a 200° per 12 minuti circa o comunque fino a che non saranno ben dorati.

    Lasciate raffreddare, poi tagliate gli scones a metà e farciteli con marmellata di fragole e panna montata.

    Perfetti da servire con il thè delle cinque come da tradizione.

Curiosità

gufo curisity

Gli scones sono stati inventati dagli scozzesi nel 1500. Erano dei panini veloci fatti con farina di avena e cotti alla griglia. Col tempo si passò alla ricetta che conosciamo oggi, utilizzando farina di grano, lievito e con cottura al forno.
Grazie alla Duchessa di Bedford, Anna, divennero parte essenziale del rituale del thè in tutta Inghilterra.
Un giorno, sentendosi priva di forze, chiese ai suoi servitori di servirle un pasto nel tardo pomeriggio. Essi le portarono del thè con dei panini dolci, accompagnati da marmellata, burro e un po’ di torta.
Nacque così la tradizione del thè delle cinque, in cui gli scones sono i protagonisti.

Se cercate dei suggerimenti per la vostra merenda, vi consiglio questi link:
Biscotti
1000+ muffin

Alla prossima ricetta! 😉

P.S. Se vi piacciono i miei contenuti e volete rimanere aggiornati con tantissime nuove delizie e altrettante curiosità, seguitemi su FacebookTwitter Google+!

Precedente Frittelle di zucca - ricetta portoghese Successivo Pasta frolla al cioccolato

Lascia un commento