Sbriciolata con lamponi ricotta e gocce di cioccolato

La ricetta di oggi è qualcosa di veramente sublime: Sbriciolata con lamponi ricotta e gocce di cioccolato!
I lamponi si sposano benissimo sia con questo formaggio fresco che con il cioccolato.. e allora perché non realizzarne un dolce che li contiene tutti e tre?
Eccola qui, veramente deliziosa e facilissima da preparare grazie alla ricetta passo passo!
Leggete di seguito per scoprire gli ingredienti ed il procedimento.

Sbriciolata con lamponi ricotta e gocce di cioccolato
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la sbriciolata

  • 450 g Farina
  • 150 g Zucchero
  • 150 g Burro
  • 1 pizzico Sale
  • 2 Uova
  • 100 g Gocce di cioccolato

Per il ripieno

  • 250 g Ricotta
  • 75 g Zucchero
  • 200 g Lamponi

Preparazione

  1. Preparare la sbriciolata con lamponi ricotta e gocce di cioccolato è semplicissimo.

  2. Unite in una ciotola la farina, lo zucchero ed il burro freddo tagliato a pezzetti.

    Con le mani cominciate a sbriciolare il tutto fino a che il burro non sarà assorbito ed avrete ottenuto una consistenza sabbiosa.

  3. Fate una fontana al centro ed aggiungeteci le uova con un pizzico di sale.
    Cominciate ad incorporarle prima sbattendole con i rebbi di una forchetta, poi lavorando il tutto con le mani in modo da ottenere una frolla sbriciolata.

    Unite quindi anche le gocce di cioccolato.

  4. Preparate il ripieno unendo la ricotta allo zucchero e mescolando fino a che non avrà una consistenza liscia.

  5. Lavate e scolate bene i lamponi, poi potete passare alla composizione della torta.

  6. Versate metà dell’impasto su una tortiera foderata da carta forno e pressatelo leggermente con le mani sul fondo e sui bordi.

  7. Create quindi uno strato di ricotta e poneteci sopra i lamponi affondandoli leggermente.

    Coprite ora tutta la superficie con l’altra metà dell’impasto.

  8. Infornate a 180° per 30/35 minuti o comunque fino a che non comincerà a dorare in superficie.

    Sfornate, lasciate raffreddare e gustate! 😉

Note

Golosi di cioccolato?
Provate la versione alla Nutella!

Alla prossima ricetta! 😉

P.S. Se vi piacciono i miei contenuti e volete rimanere aggiornati con tantissime nuove delizie e altrettante curiosità, seguitemi su FacebookTwitter Google+ e Pinterest!!

Precedente Biscotti al cioccolato bianco e lime Successivo Crostata con crema di ricotta e amaretti

Lascia un commento