Crea sito

Red Velvet Cookies ripieni di crema al Philadelphia

Quest’anno siamo tornati proprio a ridosso di San Valentino, quindi eccovi una bella ricettina da preparare per il proprio partner per l’occasione (ma anche in qualsiasi altro momento dell’anno eh :P):
i Red Velvet Cookies ripieni di crema al Philadelphia.
Morbidi morbidi, ricordano moltissimo la classica torta tutta rossa, anche grazie al ripieno molto simile, in più sono impreziositi da gocce di cioccolato bianco.
Ovviamente si possono preparare anche senza la crema, il risultato è comunque super goloso.
Leggete di seguito per la ricetta completa di procedimento passo passo.

red velvet cookies
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 15 biscotti
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 50 g Formaggio fresco spalmabile
  • 25 g Zucchero a velo

Per i biscotti

  • 115 g Burro
  • 100 g Zucchero
  • 50 g Zucchero di canna
  • q.b. Estratto di vaniglia (o aroma)
  • 1 uovo
  • q.b. Colorante alimentare rosso
  • 210 g Farina
  • 10 g Fecola di patate
  • 1 cucchiaio Cacao amaro in polvere
  • 1/2 cucchiaino Bicarbonato
  • 50 g Gocce di cioccolato bianco

Preparazione

Preparate prima il ripieno

  1. Per ottimizzare i tempi vi consiglio di preparare per prima la crema al Philadelphia.

    Vi basterà mescolare il formaggio spalmabile con lo zucchero a velo finché non saranno completamente amalgamati.

  2. Dopodiché con una sac a poche od un cucchiaino, create dei ciuffetti di circa 1,5 cm su della carta forno, appiattiteli leggermente e riponeteli in freezer fino al momento di utilizzarli.

Realizzate ora i biscotti

  1. Procedete quindi con la preparazione dei Red Velvet Cookies.

    Mettete in una ciotola il burro morbido con i due zuccheri e mescolate fino ad ottenere la consistenza di una crema.

  2. Aggiungete poi l’uovo ed il colorante alimentare (dipende dal tipo, ma ve ne serviranno poche gocce di quello in gel, un po’ di più se liquido o in polvere).

    Amalgamate bene il tutto, fino ad ottenere una consistenza piuttosto liscia ed un colore brillante.

  3. Aggiungete infine la farina, la fecola, il bicarbonato ed il cacao tutti insieme e mescolate velocemente ed energicamente quel tanto che basta per amalgamare il tutto.

  4. Con le mani, create delle palline di circa 3 cm di diametro adagiatele su una leccarda ricoperta di carta forno e ponetele in frigorifero per 20 minuti.

  5. Una volta che l’impasto si sarà rappreso un po’, prendete una pallina alla volta, appiattitela sul palmo, e ponete al centro i dischetti di ripieno preparati in precedenza.

    Richiudete i lati e sigillate ridandogli una forma sferica.

  6. Riponete sulla leccarda abbastanza distanziate l’una dall’altra (io ho fatto due infornate), pressate alcune gocce di cioccolato in superficie  e mettete in forno a 180° per 15 minuti circa.

  7. Sfornate, lasciate intiepidire alcuni minuti ed infine gustate! 😉

Note

Se vi sono piaciuti i Red Velvet Cookies, date un’occhiata a quella classica
Cookies ricetta originale americana

E qui altre versioni:
Cookies al pistacchio e cioccolato bianco
Cookies al cioccolato senza uova

Alla prossima! 😉

P.S. Se vi piacciono i miei contenuti e volete rimanere aggiornati con tantissime nuove delizie e altrettante curiosità, seguitemi su FacebookTwitter e Pinterest!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.