Omini di pan di zenzero

Gli omini di pan di zenzero sono dei biscotti speziati, tipici delle aree anglosassoni , che ormai sono diffusi in tutto il mondo.
Nel periodo natalizio molte vetrine si adornano di questi deliziosi dolcetti decorati nei più svariati modi.
La loro forma rappresenta degli omini un po’ tozzi ed alle volte viene creata anche la controparte femminile con gonna e capelli.
Le decorazioni li arricchiscono con dettagli nel viso e nei vestiti e sono spesso formate da glassa, confetti o uvetta, ma ne esistono di tantissime varianti.
Di seguito vediamo la mia personale!

omini di pan di zenzero
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    25 biscotti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per i biscotti

  • 350 g Farina
  • 75 g Zucchero semolato
  • 75 g Zucchero di canna
  • 150 g Burro
  • 1 uovo
  • 50 g Miele
  • 2 cucchiaini Zenzero
  • 2 cucchiaini Cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino Noce moscata
  • 1/2 cucchiaino Chiodi di garofano macinati
  • 1/2 cucchiaino Bicarbonato
  • 1 pizzico Sale

Per la glassa

  • 30 g Albumi
  • 250 g Zucchero a velo
  • q.b. Coloranti alimentari

Preparazione

  1. everyone_loves_to_cook-christmas-edition

    Innanzitutto se non disponete di chiodi di garofano già macinati, tritatene alcuni finemente, ne bastano veramente pochi.

    Dopodiché, con l’aiuto di un mixer, passate alla sabbiatura degli ingredienti.

    Unite quindi la farina, tutte le spezie, il bicarbonato, lo zucchero, il miele, il burro freddo a pezzetti ed un pizzico di sale e fate andare a massima velocità fino a che il burro non sarà amalgamato ed il tutto avrà una consistenza sabbiosa.

    N.B Fate attenzione a non scaldare troppo il composto, consiglio di frullare ad intermittenza per poco tempo fino ad aver ottenuto la giusta consistenza.

    Ora potete versare il tutto in una spianatoia e creare una fontana al centro, come una normale frolla.

    Unite l’uovo ed incorporatelo prima con una forchetta, poi lavoratelo con le mani.

    N.B. Attenzione anche qui a non scaldarlo troppo.

    Non appena l’impasto sarà liscio ed omogeneo, create un panetto e mettete in frigorifero per almeno 30 minuti.

    Passato il tempo di riposo stendete la pasta con un mattarello e create i vostri biscotti con gli stampini.

    Se non li avete potete facilmente trovargli da ritagliare sul web.

    Disponete gli omini di pan di zenzero in una teglia ricoperta da carta forno e infornate a 180° per 15 minuti circa.

    Una volta sfornati lasciateli raffreddare poi passate alle decorazioni.

    Preparate la glassa montando a neve ben ferma l’albume, poi aggiungete lo zucchero a velo e continuate a mescolare fino a che non sarà ben incorporato e senza grumi.

    Se volete potete aggiungere del colorante alimentare per i dettagli, ma potete anche utilizzarla solo bianca.

    Con l’aiuto di una sac à poche o di un sacchetto di plastica con un foro piccolissimo iniziate a decorare il viso ed il corpo dei vostri omini.

    Lasciate asciugare e gustate! 😉

Curiosità

gufo-curisity-christmas

L’invenzione degli omini di pan di zenzero è attribuita alla regina Elisabetta I che li commissionava ai suoi cuochi chiedendo di riprodurre l’aspetto dei suoi ospiti.
Secondo il Guinness World Record, il più grande omino di pan di zenzero è stato creato dai membri dell’Ikea di Furuset ad Oslo il 9 Novembre 2009. Pesava ben 651 KG!!

Enorme!! Cosa non avrei dato per assaggiarne un pezzetto!! 😀

In cerca di altre idee natalizie? Andate qui: Speciale Natale

Alla prossima ricetta! 😉

P.S. Se vi piacciono i miei contenuti e volete rimanere aggiornati con tantissime nuove delizie e altrettante curiosità, seguitemi su FacebookTwitter Google+!

Precedente Babbi Natale panna e fragola Successivo Alberelli nocciole e pistacchi

Lascia un commento