Crea sito

Mummie di sfoglia alla zucca – ricetta di Halloween

Anche oggi vi propongo degli sfiziosi dolcetti di Halloween: le Mummie di sfoglia alla zucca.
Beh, direi che non c’è ingrediente migliore da utilizzare per questa festa!
Sono veramente facili da fare e molto simpatiche.
Leggete oltre per la ricetta!

Mummie di sfoglia alla zucca
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 12 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 20 mummie
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Per il ripieno

  • 150 g Zucca
  • 60 g Formaggio fresco spalmabile (tipo Philadelphia)
  • 2 cucchiai Zucchero
  • 2 cucchiai Zucchero di canna
  • 1 Scorza d'arancia

Per decorare

  • 2 rotoli Pasta Sfoglia
  • 3 cucchiaini Zucchero
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere
  • 1 Tuorlo
  • q.b. Occhietti edibili (o cioccolatini)

Preparazione

  1. everyone_loves_to_cook-halloween

    Per preparare il ripieno dovrete innanzitutto bollire la zucca.

  2. Non appena sarà cotta (dovrà essere bella morbida), scolatela e fatela asciugare bene.

  3. In seguito, mettetela in un mixer assieme al formaggio spalmabile, lo zucchero semolato, quello di canna e la buccia d’arancia grattugiata.

  4. Fate andare alla massima velocità fino a che non sarà tutto ridotto in cremina.

  5. Ora, stendete la pasta sfoglia e ritagliatela in tanti rettangoli uguali.
    Con 2 rotoli io ho realizzato 36 rettangoli:
    – 20 per le mummie
    – 16 tagliati in tante striscioline per le bende

  6. Con l’aiuto di un cucchiaio, stendete la crema di zucca sulla sfoglia facendo attenzione a lasciare liberi i bordi.

  7. Dopodiché con le strisce di sfoglia andate a creare le bende, incrociandole sopra la crema e sigillandole bene ai bordi.

    N.B. Lasciate uno spazio un po’ più largo nella parte superiore poiché lì dovrete andare a posizionare gli occhi una volta cotte.

  8. Appena avrete finito di creare tutte le vostre mummie, spennellatele con il tuorlo d’uovo.

  9. Infine, spolverizzate con lo zucchero mischiato alla cannella e poi infornate a 200° per circa 10/12 minuti, o finché non raggiungono la doratura.

  10. Una volta cotte dovrete andare ad inserire gli occhi.
    Per realizzarli potete utilizzare della ghiaccia reale (qui vi spiego come), oppure dei cioccolatini, o ancora del semplice cioccolato fuso.

  11. Pronte da gustare!
    Buon appetito! 🙂

Curiosità

gufo-curisity-halloween

Durante il 1800, le conquiste di Napoleone in Egitto, aprirono le porte al popolo europeo per la scoperta delle tradizioni di questo paese.
In quell’epoca, l’élite vittoriana, non dava alle mummie  il rispetto storico, scientifico e culturale che meritavano; infatti, erano soliti acquistarle dai venditori di strada per utilizzarle nei loro “Festini Svela la Mummia”.
Come suggerisce il nome durante questi eventi, i nobili erano soliti srotolare la mummia dalle sue bende e rivelare il cadavere tra gli ospiti in visibilio.
Fortunatamente, presto questi usi vennero vietati e le mummie furono rese disponibili solo al personale scientifico.

Wow, che usanza imbarazzante!

Se cercate altri dolci a tema visitate la sezione Speciale Halloween

Alla prossima ricetta! 😉

P.S. Se vi piacciono i miei contenuti e volete rimanere aggiornati con tantissime nuove delizie e altrettante curiosità, seguitemi su FacebookTwitter Google+!

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.