Girandole di sfoglia con lamponi e pistacchi

Ecco a voi una ricettina veloce veloce e facilissima da realizzare:
le girandole di sfoglia con lamponi e pistacchi.
In soli 10 minuti potete preparare dei dolcetti carinissimi da servire ai vostri ospiti.
Basterà della pasta sfoglia già pronta, marmellata,  lamponi e pistacchi per decorare.
Leggete oltre per la ricetta passo passo.

girandole di sfoglia con lamponi e pistacchi
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    12 girandole
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia
  • 1 uovo
  • 100 g Marmellata di lamponi
  • 12 Lamponi
  • q.b. Granella di pistacchi
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Prima di tutto prendete la sfoglia dal frigorifero, srotolatela e ritagliatela in tanti quadrati.
    Potete farli tutti della stessa misura o differenti.

  2. Con un coltello, incidete ogni angolo del quadrato fino a quasi arrivare al centro (lasciate libero circa un centimetro).

  3. In questo modo avrete in tutto 8 vertici.
    Ora dovrete ripiegarli verso il centro, non tutti, ma alternandone uno sì ed uno no.

  4. Ponete un po’ di marmellata di lamponi al centro delle girandole e poi spennellate con l’uovo.

  5. Infornate a 200° per 8/10 minuti circa, cioè fino a doratura.

  6. Una volta pronte sfornatele e mettete al centro di ognuna un lampone.
    Io ho messo della confettura extra anche sui lati e spolverizzato prima con granella di pistacchio e poi con zucchero a velo.

  7. Non vi resta che assaggiarle! 😉

Curiosità

gufo curisity

La Scozia è famosissima per le coltivazioni di lamponi.
Negli anni ’50 venivano trasportati fino a Londra in un treno a vapore al quale era stato dato il nome di “Raspberry Special” cioè lo Speciale Lampone.

Alla prossima! 😉

P.S. Se vi piacciono i miei contenuti e volete rimanere aggiornati con tantissime nuove delizie e altrettante curiosità, seguitemi su FacebookTwitter Google+!

Precedente Cioccolata calda del Grinch Successivo Biscotti alla cannella con glassa di zucchero

Lascia un commento