Crea sito

Ciambella alla panna

Oggi vi propongo uno di quei dolci semplici, delicati e dal profumo inebriante; quelli che appena li vedi in tavola, ti viene voglia di sederti, prenderne una fetta e stare in estasi per alcuni minuti.
Almeno questo è l’effetto che la Ciambella alla panna ha su di me.
Prevede pochissimi ingredienti e la si può realizzare in breve tempo per un risultato.. beh, che dire, leggete sopra! 🙂
Ecco di seguito come prepararla!

ciambella alla panna
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 275 g Farina
  • 300 ml Panna vegetale
  • 250 g Zucchero
  • 1 cucchiaino Aroma alla vaniglia (o altro a piacere)
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Preparare la ciambella alla panna è assai semplice, basta seguire questi pochi e semplici passi.

  2. Prima di tutto, montate bene bene le uova con lo zucchero.
    Il composto dovrà scrivere, ovvero se alzate le fruste dovrà scendere a nastro “scrivendo” in superficie per alcuni secondi.

  3. Aggiungete poi la panna e l’aroma di vaniglia.

  4. Infine unite la farina setacciata e continuate a mescolare fino a che il tutto non sarà omogeneo.

  5. Imburrate e infarinate uno stampo a ciambella e versateci il composto.

  6. Infornate a 180° per 30/35 minuti.
    Potrebbe variare da forno a forno, per essere sicuri, dopo i 30 minuti, fate a prova stecchino!

  7. Et voilà, pronta da gustare! 🙂

Curiosità

gufo curisity

Le prime testimonianze sull’utilizzo della panna in cucina risalgono al Rinascimento.
Se ne trovano tracce nei libri di ricette italiani del 1500, mentre cominciò ad apparire in quelli francesi dal 1600.
Si usava anche montarla, proprio come facciamo ai giorni nostri, con la differenza che, in mancanza di strumenti adatti, si utilizzavano dei rami di salice al posto delle fruste.

Tanto olio di gomito per creare i dolci un tempo! ^^’

Per ricette simili cliccate qui I grandi classici

Alla prossima ricetta! 😉

P.S. Se vi piacciono i miei contenuti e volete rimanere aggiornati con tantissime nuove delizie e altrettante curiosità, seguitemi su FacebookTwitter Google+!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.