Biscotti girelle arcobaleno

Avete voglia di una merenda tutta colorata?
Siete giunti nel posto giusto! 😀
Ecco a voi i Biscotti girelle arcobaleno!
Facilissimi e divertenti da preparare, faranno felici grandi e piccini!
Si tratta di semplice pasta frolla colorata, io ho usato la versione classica ma potete anche utilizzarne altre aromatizzate (QUI ne trovate alcune), e stesa in modo da ottenere la forma a spirale.
Leggete oltre per la ricetta!

biscotti girelle arcobaleno
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    12 minuti
  • Porzioni:
    40 biscotti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina
  • 125 g Burro
  • 100 g Zucchero
  • 1 Uovo intero
  • 1 Tuorlo
  • 1 Scorza di limone
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Coloranti alimentari

Preparazione

  1. Preparate la frolla sabbiando la farina con lo zucchero ed il burro freddo a pezzetti.

  2. Per farlo basterà lavorarli con le mani cercando di sbriciolarli il più possibile, saranno pronti quando avranno una consistenza sabbiosa.

    N.B. Potete fare questo procedimento anche con un mixer da cucina ma attenzione a non scaldare troppo il burro, azionatelo ad intermittenza!

  3. Fate una fontana al centro ed unite le uova, la scorza di limone ed il sale.

  4. Iniziate a sbattere le uova prendendo poco alla volta anche la farina dai lati.

  5. Cominciate poi a lavorare il tutto con le mani, non appena si compatterà, formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e mettete in frigorifero per almeno mezzora.

  6. Dividete il panetto in tante piccole parti in base a quanti colori volete utilizzare (io consiglio almeno 4).
    Versate una goccia di colorante in ognuno, lavorateli separatamente il tanto che basta perché il colore risulti uniforme.

  7. Stendete ogni panetto colorato con il mattarello cercando di dare una forma allungata rettangolare e posizionateli uno sopra a l’altro.

    N.B. Per ottenere l’effetto arcobaleno dovrete posizionarli in un certo ordine, di seguito vi indico quali colori si susseguono (ovviamente dovete basarvi su quelli che utilizzerete voi):

    rosso – rosa – arancio – giallo – verde – azzurro – blu – viola – fucsia

  8. Una volta creata la pila di colori, stendetela un altro po’ con il mattarello in modo che si appiccichino bene e risolti molto sottile.

  9. Ora arrotolate dalla parte lunga formando una specie di salsicciotto e tagliate trasversalmente tante “fette” alte 2 cm circa.

  10. Appiattite ogni fetta con le mani o con un mattarello ed avrete così la forma di girella colorata.

  11. Ponete su una teglia foderata da carta forno ed infornate a 180° per 12 minuti.

  12. Lasciate intiepidire e gustate! 😉

Note

P.S. Se vi piacciono i miei contenuti e volete rimanere aggiornati con tantissime nuove delizie e altrettante curiosità, seguitemi su Facebook, Twitter e Google+!

Per altri dolci tutti colorati e simpatici visitate la sezione Dolci di Carnevale

Alla prossima ricetta! 😉

Precedente Cuori di pasta brisé con marmellata di ciliegie Successivo Dolci di San Valentino

Lascia un commento