Bastoncini natalizi di sfoglia e marmellata – Candy Canes

Per lo Speciale Natale, oggi vi propongo dei dolcetti facilissimi e velocissimi da realizzare:
i bastoncini natalizi di sfoglia e marmellata.
Avete presente quelle carinissime caramelle, a forma di bastone ricurvo, rosse e bianche che spesso si trovano a Natale? Si chiamano Candy Cane e di solito sono alla menta, ma ne esistono anche di altri gusti e colori.
Questa versione invece è di sfoglia, e io l’ho realizzata con marmellata di fragole.
Bastano solo 2 ingredienti e un attimo a prepararli, leggete oltre per la ricetta!

bastoncini natalizi di sfoglia e marmellata
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    15 batoncini
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia
  • 150 g Marmellata di fragole (o di altri frutti rossi)

Preparazione

  1. everyone_loves_to_cook-christmas-edition

    Realizzare i bastoncini natalizi di sfoglia e marmellata è facilissimo!

  2. Prendete la sfoglia e tagliatela a metà.

  3. Ricopritene una parte con la marmellata, poi posizionateci sopra l’altra metà per chiuderla.
    Non serve che sigilliate i bordi!

  4. Tagliatela dunque in tante striscioline.

  5. Con le mani, attorcigliate ogni striscia di sfoglia come a creare una spirale e incurvatela su un lato per darle la forma a bastoncino.

  6. Adagiate su una teglia ricoperta da carta forno e infornate a 200° per 10/12 minuti, cioè fino a quando cominciano a dorare leggermente in superficie.

  7. Se volete, spolverizzate con un po’ di zucchero a velo e gustate! 😉

Curiosità

gufo-curisity-christmas

I famosi bastoncini di zucchero, sono nati nel 1670.
A Colonia, in Germania, il direttore del coro della Cattedrale, decise di trovare una soluzione contro il rumore che solitamente facevano i bambini in chiesa durante la rappresentazione vivente della Natività.
Si rivolse dunque ad un produttore locale di dolciumi per far realizzare delle caramelle apposite per loro.
Per giustificare la pratica di offrire dolci durante la messa, il direttore chiese che gli fosse data la forma di un bastone ricurvo per ricordare i pastori che visitarono il bambin Gesù.
Dalla Germania, la tradizione si diffuse anche il altri Paesi europei e velocemente i bastoncini di zucchero divennero uno dei maggiori simboli del Natale.

A voi piacciono? A me sia le caramelle che la versione di sfoglia, provatela! 😉

Per altre ricette natalizie visitate la sezione Speciale Natale

Alla prossima! 😀

P.S. Se vi piacciono i miei contenuti e volete rimanere aggiornati con tantissime nuove delizie e altrettante curiosità, seguitemi su FacebookTwitter Google+!

Precedente Pasta frolla alla cannella Successivo Cioccolata calda del Grinch

Lascia un commento