Crea sito

Alberelli nocciole e pistacchi

Gli alberelli nocciole e pistacchi sono dei dolcetti veramente d’effetto.
Piccoli e coloratissimi daranno un tocco di allegria alla vostra tavola il giorno di Natale.
Per realizzarli bisogna possedere degli stampini appositi.
Io li ho trovati al Lidl qualche settimana fa e non ho resistito a comprarli, ma sono reperibili anche su internet o nei negozi specializzati.
La preparazione è molto semplice, così come la decorazione.
Vediamo di seguito la ricetta!

alberelli nocciole e pistacchi
  • Preparazione: 45 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8 alberelli
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per gli alberelli

  • 200 g Farina
  • 130 g Zucchero
  • 1/2 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 50 g Nocciole
  • 1 uovo
  • 50 g Burro
  • 100 ml Latte
  • 1 cucchiaio Nutella

Per la decorazione

  • 30 g Albume
  • 250 g Zucchero a velo
  • 100 g Pistacchi
  • 2 cucchiai Nutella
  • q.b. Confettini colorati

Preparazione

  1. everyone_loves_to_cook-christmas-edition

    Per preparare gli alberelli nocciole e pistacchi occorrerà creare un impasto simile a dei muffins.

    Prima di tutto e le avete intere dovrete tostare le nocciole.
    Mettetele in una teglia e infornate a 200° per 10/15 minuti, facendo attenzione che non brucino.

    Una volta raffreddate ponetele in un mixer assieme a due cucchiai di zucchero e tritatele finemente.

    Dopodiché, in un contenitore, miscelate la farina setacciata con le nocciole tritate, lo zucchero, il lievito e mettete da parte.

    Fate sciogliere il burro a microonde o in un pentolino, poi aggiungete il latte per fare in modo che si raffreddi.

    In una terrina sbattete l’uovo e aggiungete il composto di latte e burro.

    Unite i due composti incorporando lentamente i solidi con i liquidi, aiutatevi mescolando con una spatola.

    Versate l’impasto così ottenuto negli appositi pirottini riempiendoli per ¾.

    Infornate a 180° per 15/20 minuti.

    Sfornate e fate raffreddare.

    E’ il momento delle decorazioni.

    Intanto spellate i pistacchi e tritateli finemente con l’aiuto di un mixer.

    Sciogliete due cucchiai di nutella a bagnomaria o al microonde, dopodiché spennellate i vostri alberelli con uno strato sottile e poi passateli nella granella di pistacchi.

    Posizionate i confettini schiacciandoli leggermente sulla superficie degli alberi.

    Preparate infine la glassa per dare un tocco di magia con la neve in cima.

    Montate l’albume a neve ben ferma, poi aggiungete poco alla volta lo zucchero a velo e mescolate fino a che non otterrete un composto liscio, senza grumi.

    Con l’aiuto di un cucchiaino, versatene un po’ sulla punta degli alberelli e lasciatela cadere naturalmente.

    Ecco fatto, dei deliziosi dolcetti colorati e natalizi per rallegrare le vostre feste!

Curiosità

gufo-curisity-christmas

La tradizione di decorare l’albero di Natale è nata a Riga nel 1510.
I mercanti e i locandieri della città decorarono l’abete della piazza con frutta, rose, fiori di carta e nastri colorati.
La notte di Natale tutti celebrarono danzando intorno ad esso e, a cerimonia ultimata, gli diedero fuoco in segno di buon auspicio.
Presto la tradizione si diffuse in tutto il mondo e ad oggi è uno dei principali simboli delle festività.

E voi avete fatto l’albero quest’anno?

Per altre idee per il vostro menù delle feste cliccate qui: Speciale Natale

Alla prossima ricetta! 😉

P.S. Se vi piacciono i miei contenuti e volete rimanere aggiornati con tantissime nuove delizie e altrettante curiosità, seguitemi su FacebookTwitter Google+!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.