Strudel salato con spinaci, uvetta, salmone e montasio

Questo strudel salato con spinaci, uvetta, asiago e salmone è una variante golosa per gli amanti come me delle torte salate & co.

Facile e velocissima da preparare, ottimo per antipasto o un secondo completo.

Perfetto anche per un pranzo importante come la imminente festa della mamma… provatelo e ne sarete entusiasti.

 

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 kg Spinaci freschi in foglia
  • 70 g Montasio (o asiago)
  • 1 rotolo Pasta brisé
  • 1 manciata di uvetta sultanina
  • 20 g Parmigiano reggiano grattugiato
  • 90 g Salmone affumicato
  • q.b. Semi di sesamo (per la decorazione)
  • q.b. Latte (per spennellare superficie)
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 cucchiaio Olio evo

Preparazione

  1. Mettete in ammollo in una tazza con acqua tiepida/calda, almeno 1 ora prima, l’uvetta sultanina.

    Accendete il forno a 200° e preparate una teglia grande con un foglio di carta da forno.

    Portare a ebollizione 2 lt di acqua salata. Versare dentro gli spinaci puliti e fateli cuocere 2 minuti da quando l’acqua riprende il bollore. Dopodiché metteteli in uno scolapasta e lasciateli scolare per bene.

    In una padella scaldate l’olio evo (extra vergine di oliva) con lo spicchio di aglio. Versatevi dentro gli spinaci e l’uvetta ben strizzati e fateli saltare a fuoco medio/alto per qualche minuto. Eliminate l’aglio, aggiungete il parmigiano grattugiato e mescolate bene.

    Tagliate il formaggio Montasio o Asiago a fettine. Fate lo stesso con il salmone affumicato.

    Su un piano di lavoro, srotolate il foglio di pasta brisè lasciando la carta forno che la avvolge. Stendetela leggermente con il mattarello e poi bucherellatela con una forchetta.

    Versateci sopra tutti gli spinaci allargateli con un cucchiaio di legno in modo da distribuirli su tutta la superficie, lasciando liberi i bordi. Sovrapponete poi le fettine di formaggio e quelle di salmone.

    Arrotolate lo strudel aiutandovi con la carta da forno , avendo cura di lasciare la parte finale sul fondo, così in cottura non si aprirà. Infine chiudete anche i lati facendo un risvolto verso il basso e premendo per sigillarlo. Così facendo in cottura non uscirà il ripieno.

    Trasferite lo strudel aiutandovi con la carta forno sulla teglia ricoperta di carta da forno e sfilate la carta forno precedentemente utilizzata per arrotolarlo.

    Bucherellate tutta la superficie dello strudel con una forchetta, così il vapore potrà fuoriuscire onde evitare l’ effetto lesso del ripieno.

    Spennellate con il latte e spolverizzate con i semi di sesamo.

    Infornare in forno caldo e cuocete per circa 20-30 minuti fino a che la superficie sarà bella dorata.

    Fate intiepidire prima di servire.

    Buon appetito

    Manù

     

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da BISCOccole & dintorni

Una vita dedicata al lavoro e alla carriera, moglie poi aspirante mamma ed ora finalmente (ma dopo varie, tante, troppe difficoltà, peripezie, terreni accidentati) sono una mamma professionista. Quel che è certo è l’amore per la mia vivacissima bimba e per la Buona Cucina, insomma cosa c’e Di meglio nella vita del mangiare e bere bene?! Ho sempre amato cucinare ma soprattutto ricevere i complimenti :-) quindi prendendo spunto dalla mia mamma e nonna ho iniziato ad amare l'arte culinaria. Amo preparare gustose e prelibate ricette in primis per la mia bimba utilizzando solo prodotti bio, sani e leggeri; poi anche per il resto della famiglia e amici. Le mie ricette? Gustose e possibilmente light dato che sono sempre a dieta, IO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.