Muffin di riso supercioccolatosi – glutenfree e senza burro (ricetta con e senza Bimby)

Oggi era il Muffinday a casa mia… si perché quello che sto imparando nella vita delle foodblogger, è che per riuscire a produrre (e pubblicare) più ricette possibili senza inondare la casa di dolci e gravare sulla nostra linea è preparare mini dosi di tutto. Così oggi ho preparato un paio di ricette in porzioni “ridotte”. Questi muffin supercioccolatosi senza glutine e anche una versione con farina di farro. Tutti senza burro e con il mio fedele zucchero di canna integrale così la mia bimba ha dei dolcetti per merenda e colazione genuini e non troppo grassi.

Questa è una delle tante ricette utili a smaltire il cioccolato avanzato delle uova di Pasqua ricevute.

 

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 muffin
  • Costo: Economico

Ingredienti

Ingredienti per 8 muffin:

  • 150 g Farina di riso
  • 90 g Cioccolato fondente al 60-69%
  • 8 pezzi di cioccolato fondente (grandezza come un dado)
  • 1 Uovo (Di almeno 55 gr)
  • 40 g Olio di riso
  • 3 cucchiaini Lievito in polvere per dolci (senza glutine per celiaci)
  • 50 g Zucchero di canna integrale (es Mascobado)
  • 100 g Latte fresco intero (o parzialmente scremato)
  • 1 pizzico Sale
  • 5 gocce Estratto naturale di vaniglia (oppure 1/2 fiala aroma vaniglia)
  • 30 g Fecola di patate (Senza glutine!0)

Strumenti:

  • 1 teglia per muffin
  • 8 pirottini di carta

Preparazione

  1. PROCEDIMENTO CON BIMBY

    Preriscaldare il forno a 180°. Sistemare 8 pirottini di carta in una teglia per muffin.

    Mettere nel boccale 90 gr di cioccolato fondenti in pezzi e tritare 4 secondi vel.6. tenere da parte.

    Mettere nel boccale la farina di riso (180 gr), l’uovo, l’olio di riso (40 gr), lo zucchero di canna (40/50 gr), il latte (100 gr), 3 cucchiaini di lievito, 5 gocce di estratto naturale di vaniglia, 1 pizzico di sale e mescolate 40 secondi/vel. 4. Aggiungere poi il cioccolato tritato e mescolate ancora 10 secondi vel. 3

    Trasferite il composto nei pirottini riempendoli per ¾. Io mi aiuto con una paletta per gelati per non disperdere troppo composto. Inserire al centro del composto all’interno dei pirottini un pezzo di cioccolato della grandezza di un dado circa. Io ho inserito dei pezzi di uova di Pasqua avanzati.

    Cuocete in forno caldo a 180° per 15-20 minuti. Verificate la cottura con prova stecchino.

    Fate raffreddare e servire.

    Buon appetito

    Manù

  2. PROCEDIMENTO SENZA BIMBY

    Preriscaldare il forno a 180°. Sistemare 8 pirottini di carta in una teglia per muffin.

    In un mixer mettere il cioccolato fondente (90 gr) a pezzi e tritare grossolanamente.

    Mettere in una ciotola o planetaria la farina di riso (180 gr), l’uovo, l’olio di riso (40 gr), lo zucchero di canna (40/50 gr), il latte (100 gr), 3 cucchiaini di lievito, 5 gocce di estratto naturale di vaniglia, 1 pizzico di sale e mescolate con le fruste fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere poi il cioccolato tritato e mescolate ancora qualche secondo.

    Trasferite il composto nei pirottini riempendoli per ¾. Io mi aiuto con una paletta per gelati per non disperdere troppo composto. Inserire al centro del composto all’interno dei pirottini un pezzo di cioccolato della grandezza di un dado circa. Io ho inserito dei pezzi di uova di Pasqua avanzati.

    Cuocete in forno caldo a 180° per 15-20 minuti. Verificate la cottura con prova stecchino.

    Fate raffreddare e servire.

    Buon appetito

    Manù

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da BISCOccole & dintorni

Una vita dedicata al lavoro e alla carriera, moglie poi aspirante mamma ed ora finalmente (ma dopo varie, tante, troppe difficoltà, peripezie, terreni accidentati) sono una mamma professionista. Quel che è certo è l’amore per la mia vivacissima bimba e per la Buona Cucina, insomma cosa c’e Di meglio nella vita del mangiare e bere bene?! Ho sempre amato cucinare ma soprattutto ricevere i complimenti :-) quindi prendendo spunto dalla mia mamma e nonna ho iniziato ad amare l'arte culinaria. Amo preparare gustose e prelibate ricette in primis per la mia bimba utilizzando solo prodotti bio, sani e leggeri; poi anche per il resto della famiglia e amici. Le mie ricette? Gustose e possibilmente light dato che sono sempre a dieta, IO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.