Muffin al farro e cioccolato fondente – senza burro (ricetta con e senza Bimby)

Questi muffin al farro e cioccolato, sono una delle tante versione che possiamo realizzare dei muffin.

Questi dolcini, sono insieme ai mini plumcake, i dolcini per la colazione (e non solo) preferiti dalla mia bimba. Per questo motivo ne avete già visti realizzati molti e ne vedrete ancora di più seguendomi.

Come già sapete la mia preferenza va per tutte quelle preparazioni leggere, poco caloriche o grasse ma soprattutto genuine per il suo e nostro benessere. Infatti il grosso vantaggio che si può avere preparando in casa questi dolcini, merendine, torte ecc, piuttosto che acquistarli, è non solo il gusto che cambia decisamente ma soprattutto la possibilità di non usare conservanti, grassi idrogenati, zuccheri troppo raffinati o comunque il poter utilizzare materie prime ottimali e controllate.

Sono senza burro quindi ottimali anche, oltre che per la mia perenne dieta, anche per una sana alimentazione del maritino con qualche problemuccio di colesterolo e onde evitare iniziasse a dare la colpa a me e al mio adorato blog 😉 ecco solo ricette senza burro per noi.

Facilissimi da preparare, buonissimi nonostante la loro leggerezza, perfetti per smaltire le grandi quantità di cioccolato avanzato dalle uova di Pasqua o il cioccolato che spesso circola nelle feste.

Correte a prepararli e sentirete che bontà.

 

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 muffin
  • Costo: Economico

Ingredienti

Ingredienti per 8 muffin:

  • 70 g Cioccolato fondente al 70% a pezzi
  • 10 g Cacao amaro in polvere
  • 130 g Farina di farro
  • 20 g Fecola di patate
  • 1 uovo grande (di almeno 55 gr)
  • 40 g Olio di riso
  • 40/50 g Zucchero di canna integrale (Tipo Mascobado)
  • 100 g Latte parzialmente scremato
  • 3 cucchiaini Lievito per dolci in polvere
  • 1 pizzico sale fino
  • 6 gocce Estratto naturale di vaniglia (oppure 1/2 fiala aroma vaniglia)

Strumenti:

  • 1 teglia per muffin
  • 8 pirottini di carta per muffin

Preparazione

  1. Ricetta con Bimby:

    Preriscaldare il forno a 180°. Preparare una teglia per muffin sistemando 8 pirottini di carta.

    Mettere nel boccale 30 gr cioccolato fondente a pezzi e tritate 4 secondi vel. 7. Trasferitelo in una ciotola e mettete da parte.

    Mettere nel boccale la farina di farro (130 gr), il restante cioccolato fondente a pezzi (40 gr) e polverizzate 10 secondi vel. 10. Riunite sul fondo.

    Unire anche l’uovo grande, l’olio (40 gr), lo zucchero di canna (40/50 gr), il latte (100 gr), il cacao amaro (10 gr), mezza bustina di lievito per dolci, un pizzico di sale ed il cioccolato precedentemente tritato. Mescolate il tutto per 40 secondi vel. 4.

    Ora versate il composto nei pirottini preparati riempiendoli per ¾.

    Cuocete in forno caldo a 180°, sulla griglia centrale del forno, per 20 minuti . Trascorso il tempo verificate la cottura con la prova stecchino.

    Toglieteli dal forno, estraete, con attenzione senza bruciarvi, i muffin dalla teglia e fateli raffreddare completamente prima di consumarli.

    Adesso buona colazione o merenda a tutti 😉

    Manù

  2. Ricetta senza Bimby:

    Preriscaldare il forno a 180°. Preparare una teglia per muffin sistemando 8 pirottini di carta.

    Mettere in un mixer 30 gr cioccolato fondente a pezzi e tritate grossolanamente. Trasferite in una ciotolina e tenete da parte.

    Nello stesso mixer, mettete la farina di farro (130 gr) con il restante cioccolato fondente a pezzi (40 gr) e polverizzate .

    In una ciotola capiente versate il mix di farina e cioccolato tritati insieme, 1 uovo grande, l’olio (40 gr), lo zucchero di canna (40/50 gr), il latte (100 gr), il cacao amaro (10 gr), mezza bustina di lievito per dolci, un pizzico di sale ed il cioccolato precedentemente tritato e mescolate il tutto con le fruste elettriche o con la planetaria fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Ora versate l’impasto nei pirottini preparati riempiendoli per ¾.

    Cuocete in forno caldo a 180°, sulla griglia centrale del forno, per 20 minuti . Trascorso il tempo verificate la cottura con la prova stecchino.

    Toglieteli dal forno, estraete, con attenzione senza bruciarvi, i muffin dalla teglia e fateli raffreddare completamente prima di consumarli.

    Adesso buona colazione o merenda a tutti 😉

    Manù

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da BISCOccole & dintorni

Una vita dedicata al lavoro e alla carriera, moglie poi aspirante mamma ed ora finalmente (ma dopo varie, tante, troppe difficoltà, peripezie, terreni accidentati) sono una mamma professionista. Quel che è certo è l’amore per la mia vivacissima bimba e per la Buona Cucina, insomma cosa c’e Di meglio nella vita del mangiare e bere bene?! Ho sempre amato cucinare ma soprattutto ricevere i complimenti :-) quindi prendendo spunto dalla mia mamma e nonna ho iniziato ad amare l'arte culinaria. Amo preparare gustose e prelibate ricette in primis per la mia bimba utilizzando solo prodotti bio, sani e leggeri; poi anche per il resto della famiglia e amici. Le mie ricette? Gustose e possibilmente light dato che sono sempre a dieta, IO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.