Gateau di patate con prosciutto e casera (con e senza Bimby)

Il gaetau di patate o anche detto Gattò, è un’altra delle ricette utile a far mangiare qualcosa di diverso alla mia bimba (che ultimamente vorrebbe solo pasta in bianco o al pesto) nonché a mio marito l’altro bambinone di casa quanto a gusti difficili. Ecco, questi sformati sono sempre molto apprezzati.

Una ricetta velocissima e facile, comoda perché si può preparare in anticipo e poi scaldarla al momento.

Si presta anche ad essere un classico svuota frigo, infatti come ho fatto io potete usare qualsiasi formaggio che gradite (casera, asiago, fontina, galbanino ecc) eventualmente presente in frigo e usare affettati a piacere.

  • Preparazione: 50 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6/8 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 kg Patate farinose (quelle adatte per purea)
  • 350 g Latte intero (o parzialmente scremato)
  • 80 g Parmigiano reggiano grattuggiato
  • 130 g Prosciutto cotto
  • 2 Uova
  • 120 g Formaggio Casera (o altro)
  • 1 cucchiaino Sale
  • 2 Uova
  • 1 pizzico Pepe
  • 3 cucchiai Pan grattato
  • 30 g Burro

Preparazione

  1. RICETTA SENZA BIMBY:

    Lavare e lessare in abbondante acqua salata le patate con la buccia (Alternativamente lavarle, pelarle, tagliarle a fettine e poi cuocerle in un tegame insieme al latte e il sale).

    Accendere il forno a 180°.

    Una volta cotte le patate (il tempo dipende dalla grandezza delle patate), schiacciarle con uno schiacciapatate (in modo da eliminare la buccia) e metterle dentro un tegame insieme al latte, il pepe e il burro e cuocere a fuoco medio/basso fino a ricavarne una purea. Aggiustare di sale se necessario (l’acqua di cottura era già salata).

    Aggiungere poi le uova e 70 gr di parmigiano grattuggiato e amalgamarli bene alla purea.

    Versare metà della purea in una teglia imburrata di circa (30X30), posizionare sopra le fettine di prosciutto possibilmente intere fino a ricoprire completamente la purea, le fettine di formaggio Casera e poi ricoprire con la restante purea e livellare bene la superficie.

    Spolverizzare con il pan grattato, il restante parmigiano grattugiato e fili di olio evo e cuocere in forno caldo per circa 30 minuti a 180/190° fino a che la superficie sarà dorata. In caso selezionare il grill e cuocere per quqlche minuto a 220 °.

    Lasciare intiepidire almeno 20 min prima di servire.

    Buon appetito

    Manù.

  2. RICETTA CON BIMBY:

    Inserire nel boccale asciutto il parmigiano e grattugiare 10 secondi velocità 10

    Lavare, pelare e tagliare a fettine le patate.

    Nel boccale posizionare la farfalla, versare le patate a fettine insieme al latte, il sale e cuocere 35 minuti 90° velocità 1 posizionando sul foro del coperchio il cestello per evitare che fuoriesca il latte ma allo stesso tempo gli permetta di evaporare.

    Accendere il forno a 180°.

    Terminata la cottura delle patate, aggiungere il pepe e 70 gr di parmigiano grattuggiato e montare (sempre con la farfalla) 30 secondi velocità 3.

    Aggiungere poi con lame in movimento le uova e continuare a montare 20 secondi vel 3.

    Versare metà della purea in una teglia imburrata di circa (30X30), posizionare sopra le fettine di prosciutto possibilmente intere fino a ricoprire completamente la purea, le fettine di formaggio Casera e poi ricoprire con la restante purea e livellare bene la superficie.

    Spolverizzare con il pan grattato, il restante parmigiano grattugiato e fili di olio evo e cuocere in forno caldo per circa 30 minuti a 180/190° fino a che la superficie sarà dorata. In caso selezionare il grill e cuocere per quqlche minuto a 220 °.

    Lasciare intiepidire almeno 20 min prima di servire.

    Buon appetito

    Manù.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da BISCOccole & dintorni

Una vita dedicata al lavoro e alla carriera, moglie poi aspirante mamma ed ora finalmente (ma dopo varie, tante, troppe difficoltà, peripezie, terreni accidentati) sono una mamma professionista. Quel che è certo è l’amore per la mia vivacissima bimba e per la Buona Cucina, insomma cosa c’e Di meglio nella vita del mangiare e bere bene?! Ho sempre amato cucinare ma soprattutto ricevere i complimenti :-) quindi prendendo spunto dalla mia mamma e nonna ho iniziato ad amare l'arte culinaria. Amo preparare gustose e prelibate ricette in primis per la mia bimba utilizzando solo prodotti bio, sani e leggeri; poi anche per il resto della famiglia e amici. Le mie ricette? Gustose e possibilmente light dato che sono sempre a dieta, IO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.