Crema Gianduia con nocciole del Piemonte – buonissima e senza burro (ricetta con e senza Bimby)

Eccovi la mia Crema Gianduia fatta in casa… e chi la compra più! Che soddisfazione ci danno le ricette fatte in casa, soprattutto per avere il controllo degli ingredienti e quindi guadagnare in genuinità?! Tantissime, soprattutto per chi come me cerca di garantire alla mia bimba (e a tutti noi) la massima genuinità, oltre che limitare quando possibile la quantità di zuccheri e grassi nocivi. Senza parlare dei prodotti a km0 come le nostre famose e buonissime nocciole del Piemonte… il nostro orgoglio oltre al cioccolato.

Questa nutella fatta in casa è strabuonissima J passatemi il termine, testata al naturale da amici e parenti prima (con il rischio non ne bastasse per le mie preparazioni) e poi nelle crostate che ho preparato la settimana scorsa per le giornate di colazioni benefiche all’asilo… cioè le ricette della crostata multistrato alla nutella e la crostata di nocciole e nutella con panna nocciolosa la troverete prestissimo sul blog

Non avendo conservanti non può essere conservata a temperatura ambiente e può durare solo qualche giorno in frigorifero.

Poiché noi amiamo un gusto più “fondente” questa ricette prevede più cioccolato fondente che al latte ma potete personalizzare in base al vs gusto personale. Una via di mezzo si ottiene utilizzando un 50% di cioccolato fondente e 50% cioccolato al latte. Io ho usato 67% fondente e il restante al latte. E’ anche possibile prepararla con solo cioccolato al latte o fondente o cioccolato bianco utilizzando un solo tipo di cioccolato a vs scelta quindi ed omettendo il cacao amaro.

E’ anche uno dei tanti modi per smaltire in questo periodo le uova di Pasqua avanzato come ho fatto io.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: pochi Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 250 grammi
  • Costo: Medio

Ingredienti

Ingredienti per 250 gr di nutella

  • 120 g Nocciole tostate del Piemonte
  • 90 g Zucchero a velo (oppure semolato per ricetta Bimby)
  • 200 g Cioccolato fondente al 60-69%
  • 100 g Cioccolato al latte
  • 100 g Latte fresco intero
  • 1 cucchiaio raso di cacao amaro
  • 80 g Olio di riso (oppure olio di semi)
  • 1 stecco di vaniglia (oppure 5 gocce estratto naturale vanilglia o 1/2 fiala aroma vaniglia)

Strumenti:

  • 1 vasetto a chiusura ermetica da 250 gr

Preparazione

  1. RICETTA CON BIMBY:

    Mettere nel boccale lo zucchero (90 gr), le nocciole tostate (120 gr), 1 cucchiaio scarso di cacao amaro e polverizzare 20 secondi vel.10. Riunire sul fondo con la spatola.

    Aggiungere il latte intero (100 gr), le 5 gocce di estratto naturale di vaniglia o i semi di 1 stecco di vaniglia e portare a ebollizione 3 min/100°/vel.3 e poi frullare, con misurino posizionato mi raccomando, 1 minuto/vel10. Riunire sul fondo con la spatola.

    Aggiungere il cioccolato fondente a pezzi (200 gr), il cioccolato al latte a pezzi (100 gr), l’olio (80 gr) e mescolare 3 min./vel.2.

    Versare la crema gianduia in un a vasetto con chiusura ermetica da 250 gr e fate raffreddare a temperatura ambiente.

    Utilizzare a piacere la crema da spalmare o come farcitura per crostate, torte, ecc.

    Buon appetito

    Manù

     

  2. RICETTA senza BIMBY:

    Mettere in un frullatore o mixer lo zucchero a velo (90 gr), le nocciole tostate (120 gr), 1 cucchiaio scarso di cacao amaro e polverizzare fino a formare una pasta morbida.

    Aggiungere il cioccolato fondente a pezzi (200 gr), il cioccolato al latte a pezzi (100 gr), l’olio (80 gr) e tritare ancora 3 minuti circa. Mentre le lame sono in movimento versare a filo il latte intero (100 gr) e mescolare bene.

    Trasferire tutto il composto in un tegame, aggiungere l’aroma di vaniglia e fare addensare per pochi minuti a fuoco molto basso (oppure a bagnomaria) mescolando continuamente con un frustino per non fare attaccare sul fondo.

    Versare la crema gianduia ottenuta in un a vasetto con chiusura ermetica da 250 gr e fate raffreddare a temperatura ambiente.

    Utilizzare a piacere la crema da spalmare o come farcitura per crostate, torte, ecc.

    Buon appetito

    Manù

     

Note

1,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da BISCOccole & dintorni

Una vita dedicata al lavoro e alla carriera, moglie poi aspirante mamma ed ora finalmente (ma dopo varie, tante, troppe difficoltà, peripezie, terreni accidentati) sono una mamma professionista. Quel che è certo è l’amore per la mia vivacissima bimba e per la Buona Cucina, insomma cosa c’e Di meglio nella vita del mangiare e bere bene?! Ho sempre amato cucinare ma soprattutto ricevere i complimenti :-) quindi prendendo spunto dalla mia mamma e nonna ho iniziato ad amare l'arte culinaria. Amo preparare gustose e prelibate ricette in primis per la mia bimba utilizzando solo prodotti bio, sani e leggeri; poi anche per il resto della famiglia e amici. Le mie ricette? Gustose e possibilmente light dato che sono sempre a dieta, IO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.