Caserecce con gamberi, mandorle al profumo di arance

Queste caserecce con gamberi sono il piatto ideale in queste giornate di inizio primavera in cui sembra di iniziare ad assaporare un po’ di tepore estivo. Un primo stuzzicante, fresco e leggero ideale per le vs cene in famiglia o con amici.

Si avrete capito che amo i primi di pesce, anzi il pesce in generale soprattutto nelle belle stagioni.

Ottimo affiancato a un buon vino bianco fresco.

Facile, veloce e di grande resa.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 20 g Cipolla
  • 20 g Mandorle pelate
  • 1 rametto Timo
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 Arancia (BIO)
  • 200 g Gamberi
  • 1 cucchiaio Brandy (Opzionale)
  • 320 g Caserecce (O altro formato di pasta)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Sgusciare i gamberi e pulirli bene eliminando il filo nero dell’intestino.

    Su un tagliere tagliare metà della quantità di gamberi grossolanamente, gli altri lasciarli interi. Dopo sminuzzare anche le mandorle pelate con un coltello.

    Infine, lavare bene l’arancia, grattugiare la scorza e tenere da parte.

     

     

  2. In una padella antiaderente far rosolare la cipolla a fettine con l’olio evo (extra vergine di oliva), lo spicchio di aglio e metà delle mandorle sminuzzate. Aggiungere poi tutti i gamberi (sia quelli sminuzzati che quelli interi) insieme al sale q.b., le foglie del timo lavate, e il succo spremuto dell’arancia. Cuocere per circa 5 minuti sfumando con un cucchiaio di brandy (opzionale).

    Nel frattempo mettete a bollire in una pentola abbondante acqua salata.

  3. Aggiungere ai gamberi anche una parte della scorza grattugiata dell’arancia (ben lavata) e mescolare. Lasciare la restante parte di scorza per la decorazione finale.

  4. Versare nell’acqua bollente salata la pasta e cuocere per il tempo indicato sulla confezione o secondo il proprio gusto.

    A fine cottura, scolare la pasta tenendo da parte 1-2 cucchiai di acqua di cottura.

    Togliete l’aglio dal condimento.

    Trasferire la pasta e l’acqua di cottura nella padella insieme al condimento di gamberi, mandorle e arancia e far saltare a fuoco medio/alto per qualche secondo.

    Impiattare e terminare la preparazione spolverizzandoci sopra un po’ della scorza di arancia e le mandorle messe da parte e un filo d’olio.

    Buon appetito

    Manù

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da BISCOccole & dintorni

Una vita dedicata al lavoro e alla carriera, moglie poi aspirante mamma ed ora finalmente (ma dopo varie, tante, troppe difficoltà, peripezie, terreni accidentati) sono una mamma professionista. Quel che è certo è l’amore per la mia vivacissima bimba e per la Buona Cucina, insomma cosa c’e Di meglio nella vita del mangiare e bere bene?! Ho sempre amato cucinare ma soprattutto ricevere i complimenti :-) quindi prendendo spunto dalla mia mamma e nonna ho iniziato ad amare l'arte culinaria. Amo preparare gustose e prelibate ricette in primis per la mia bimba utilizzando solo prodotti bio, sani e leggeri; poi anche per il resto della famiglia e amici. Le mie ricette? Gustose e possibilmente light dato che sono sempre a dieta, IO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.