Ragù di Carne alla Bolognese

Il Ragù di Carne alla Bolognese, un piatto forte per la cucina italiana, ottimo per condire tagliatelle, rigatoni, fettuccine e lasagne al forno, a dir la verità l’ho sempre fatto, ma non ho mai avuto il tempo di creare un articolo per voi!

Io ci farcisco anche degli ottimi lievitati!

Prova anche la Pasta al ragù per i nostri piccoli

Ragù di Carne alla Bolognese
Ingredienti per il Ragù di Carne alla Bolognese :

120 g di pancetta o prosciutto crudo
80 g di sedano a pezzi
80 – 100 g di carota, pelata e a pezzi
150 – 180 g di cipolla a pezzi
25 g di olio extravergine di oliva
25 g di burro
400 g di carne trita mista grossa (metà manzo e metà maiale)
70 g di vino bianco secco
250 g di passata di pomodoro
70 g di acqua
1 cucchiaino di sale
100 g di latte (opzionale, ma io l’ho messo)

Preparazione del Ragù di Carne alla Bolognese :

Mettere nel boccale la pancetta (o il prosciutto crudo) e tritare: 10 sec./vel. 8. Riunire sul fondo con la spatola.

Ragù alla Bolognese
con il Prosciutto crudo il Ragù ha una marcia in più!

Aggiungere il sedano, la carota, la cipolla l’olio e il burro, tritare: 5 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola.
Insaporire: 10 min./120°C/vel. 1, senza misurino.
Unire la carne, insaporire: 5 min./120°C/Antiorario/vel.Soft, senza misurino, spatolando di tanto in tanto.
Aggiungere il vino e fare evaporare: 5 min./Varoma/Antiorario/vel.Soft, senza misurino.
Unire la passata di pomodoro, l’acqua e regolare di sale, cuocere con il cestello al posto del misurino: 25 min./100°C/Antiorario/vel.Soft, spatolando di tanto in tanto.
Aggiungere il latte (se utilizzato) e cuocere: 20 min./95°C/Antiorario/vel.Soft.
Il Ragù di Carne alla Bolognese si può usare come condimento, ad esempio per piatti di pasta o lasagne.

Ragù di Carne alla Bolognese

Consigli e suggerimenti

  • E’ possibile escludere il latte al passaggio 7. In tal caso aggiungere, se necessario, qualche cucchiaio di brodo o di acqua calda e proseguire la cottura.
  • Se si intende utilizzare vasetti in vetro per la conservazione del ragù, si consiglia di lavarli accuratamente con acqua calda e detersivo e lasciarli asciugare in forno a 100°C sopra ad un canovaccio ben pulito, oppure posizionare i vasetti e i coperchi a testa in giù al centro del recipiente del Varoma, aggiungere nel boccale 500 g di acqua, posizionare il Varoma e impostare: 20 min/Varoma/vel. 1. Lasciare asciugare stando attenti a non toccare l’interno dei vasetti.

Se ti piacciono i miei articoli seguimi sulla mia fan page di Facebook o su Pinterest!

Aiuta a crescere il mio pubblico, condividi questo articolo e se provi una ricetta o altro non dimenticare di lasciare un commento :*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.