Crea sito

Tagliata di pollo al burro di arachidi in salsa di soia

Ho messo insieme pochi ingredienti e in un attimo è uscita questa prelibatezza, la tagliata di pollo al burro di arachidi in salsa di soia e riso basmati.
Un piatto veloce, facilissimo, super-buono, un piatto che si può associare alla cucina di tutti i giorni, ma con quel qualcosa in più che lo rende speciale e ti fa anche salvare la faccia da foodblogger quando il tempo che hai a disposizione per cucinare e fotografare è veramente poco.
Lascio la ricetta per tutti, in particolar modo per i carnivori svogliati nelle preparazioni.
Se la provate fatemi sapere cosa ne pensate.

Tagliata di pollo al burro di arachidi in salsa di soia

Tagliata di pollo al burro di arachidi in salsa di soia

Ingredienti e dosi per 1 persona

60 g riso basmati
2 chiodi di garofano
100 g petto di pollo intero
15 g burro di arachidi luxe the protein works (gusto toffe fudge crunch flavour)
1 spicchio d’aglio
rosmarino fresco
5 ml salsa di soia senza sale
10 ml acqua.

Procedimento

Cuocere il riso basmati con due chiodi di garofano.
Aiutandosi con il coltello affilato staccare l’ossicino a forma di Y dal petto di pollo, eliminare la cartilagine e il grasso visibile, quindi poggiare pollo su un tagliere e ricavare delle spesse fette trasversali.
Scaldare bene una padella piastra.
Mettere uno spicchio d’aglio in camicia e un rametto di rosmarino.
Rosolare il petto di pollo rigirandolo di tanto in tanto per creare una crosticina croccante.
Intanto in una ciotolina mescolare il burro di arachidi con la salsa di soia e una cucchiaiata di acqua.
Impiattare il riso basmati con la tagliata di pollo.
Gustare dopo aver condito la carne con il burro di arachidi in salsa di soia.
Gnam 🙂

Tagliata di pollo al burro di arachidi in salsa di soia

I valori nutrizionali medi sono
– Calorie: 420
– Proteine: 33,3
– Carboidrati: 50,4
– Grassi: 8,3

Seguimi sulla pagina facebook
Bilancia e bilancieri

N.B. Le dosi degli ingredienti utilizzati per preparare la ricetta sono basate sulle mie necessità nutrizionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.