Crea sito

Spaghetti di albume con zucchine pomodorini e olive

Gioco di consistenze e sapori semplici da arrotolare sulla forchetta, cercare di creare il boccone perfetto da mangiare… ecco quello che è uscito fuori: spaghetti di albume con zucchine pomodorini e olive nere.
Per il condimento non ho voluto strafare, come d’altronde è nel mio stile, un’emulsione di olio d’oliva e succo di limone per dare sapidità, poi una manciata di petali di mandorla per conferire una dolce croccantezza.
La ricetta è fresca, non prevede grandi sforzi e fatiche, perciò se vi ho incuriositi o siete soltanto alla ricerca di un piatto non ordinario prendete nota.

Spaghetti di albume con zucchine pomodorini e olive3
Spaghetti di albume con zucchine pomodorini e olive2
Spaghetti di albume con zucchine pomodorini e olive

Spaghetti di albume con zucchine pomodorini e olive

Ingredienti e dosi per 1 persona:

200 gr albume
curcuma
10 gr farina integrale
1 zucchina (130 gr)
80 gr pomodori ciliegini
10 gr olive nere
7 gr succo di limone
7 gr olio d’oliva.
3 gr petali di mandorla.

Procedimento:

In una terrina battere l’albume con la punta di un cucchiaino di curcuma e la farina integrale.
Scaldare benissimo una padella in pietra lavica del diametro di 28 centimetri, versare il composto e cuocerlo circa un paio di minuti per lato, a fiamma bassa e con coperchio.
Lasciar raffreddare, poi con le forbici tagliare la frittata a striscioline sottili per ottenere i nostri spaghetti.
Preparare una emulsione con un cucchiaio scarso di olio d’oliva e uno di succo di limone.
Tagliare le zucchine a julienne, con l’utensile adatto per facilitare l’operazione, e tuffarle in acqua bollente per 2/3 minuti.
Dividere i pomodorini in 4 parti.
Affettare le olive nere a rondelle.
Impiattare gli spaghetti di albume, aggiungere le zucchine, i pomodorini e olive.
Condire con l’emulsione preparata e servire con una manciata di petali di mandorla.
Gnam 🙂

I valori nutrizionali medi sono:
– Calorie: 257
– Proteine: 26,5
– Carboidrati: 17,1
– Grassi: 10,1

Seguimi sulla pagina facebook
Bilancia e bilancieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.