Crea sito

Pane senza impasto o no knead bread

Con il forno sempre in movimento.
Abbiamo spesso ritmi frenetici e siamo sempre di corsa… quando invece possiamo prenderci tempi e spazi, diamo sfogo alle nostre passioni, cuciniamo e ci dedichiamo persino alla preparazione del pane.
Un pane senza impasto o no knead bread, facile da fare, con pochissimo lievito, molto idratato, che si realizza senza lavorare l’impasto con le mani ma direttamente con una forchetta.
Adorerete subito questo metodo rivoluzionario, risulta semplice ed è perfetto anche per chi come me non ha una grande esperienza in tema di impasti e formature.
Geniale JIM LAHEY ti siamo riconoscenti!

Pane senza impasto o no knead bread
Pane senza impasto o no knead bread

Pane senza impasto o no knead bread

Ingredienti e dosi

500 g di Farina di Manitoba (o tipo 1, 0, farina per pane, integrale, ecc.)
350 ml di Acqua tiepida
2,5 g di Lievito di Birra fresco o 1 g di Lievito Secco in polvere
5 g di Sale Iodato (o poco di più in base alle preferenze)
3 g di Miele
Farina di Polenta o Semola rimacinata per lo spolvero q.b.
Semi di Sesamo per lo spolvero q.b.

Procedimento

In una piccola terrina sciogliere il lievito di birra in poca acqua (circa 2 dita e presa dal totale) insieme al miele.
In un grande recipiente mettere la farina di manitoba e il sale, aggiungere prima tutta l’acqua, e poi quella con il lievito.
Mescolare con una forchetta, quindi coprire l’impasto che risulterà appiccicoso con la pellicola, e lasciar riposare a temperatura ambiente per circa 18-20 ore (12 ore in estate).

Dopo il riposo, quando l’impasto sarà lievitato e pieno di bolle, rovesciarlo su di un piano infarinato e spolverarlo leggermente di farina.
Allargarlo con le mani, poi procedere alle pieghe: prendere un lembo d’impasto allungarlo verso l’esterno e ripiegarlo verso il centro, fare la stessa cosa con il lembo d’impasto dal lato opposto e fare così anche per gli altri due lati.
Coprire con un recipiente e lasciar riposare 15 minuti.

Mettere un canovaccio pulito su un vassoio, spolverarlo con la farina di polenta ed i semi di sesamo.
Rovesciare l’impasto sul canovaccio a contatto con lo spolvero, quindi spolverare anche la sua superficie con la farina di polenta ed i semi di sesamo.
Coprire a campana con il canovaccio e lasciar riposare 2 ore.

Scaldare il forno a 230° C e mettervi dentro una pentola in ghisa da 22 cm di diametro (oppure un contenitore di pyrex o vetro temperato per forno).
Quando la pentola sarà calda capovolgere l’impasto al suo interno con l’aiuto del canovaccio in modo che le pieghe stiano in alto.
Coprire la pentola con il coperchio e cuocere per 30 minuti.

A questo punto togliere il pane dalla pentola, rimetterlo in forno e proseguire la cottura per circa 20 minuti per farlo colorire bene.
Sfornare e far raffreddare il pane su di una gratella prima di tagliarlo.
Gustarlo dopo un minimo di 2 ore.

Pane senza impasto o no knead bread
Pane senza impasto o no knead bread
Pane senza impasto o no knead bread

Pane senza impasto o no knead bread

Seguimi sulla pagina facebook
Bilancia e bilancieri
Mi trovi anche su Pinterest Instagram e Youtube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.