Muffin di banana alla carruba

Nel mio rest day ho sfornato i muffin di banana alla carruba, dei dolcetti vegan che non hanno nulla da invidiare a quelli classici.

Fare colazione al bar con un cappuccino e un cornetto non è una buona abitudine e non lo è neppure bere un caffè e via.

Benché attraenti e molto pubblicizzati, spesso i prodotti dell’industria hanno uno scarso valore nutrizionale e un alta densità calorica. Non a caso, proprio in riferimento a questi alimenti è nata l’espressione junk food, che significa cibo spazzatura.

Spesso si mangiano le stesse cose, mentre è buona regola variare l’alimentazione. Una sana alternativa possono essere i prodotti da forno preparati in casa proprio come quelli di cui vi lascio la ricetta.

Il bello della vita è esserci anche questa mattina e sorseggiare i primi raggi di luce come fosse un miracolo (Alfred E. Pearlman)

Muffin di banana alla carruba

Muffin di banana alla carruba

Ingredienti e dosi per 8 muffin

1 banana matura (120 gr)
50 gr zucchero di canna integrale
150 ml latte di mandorla
20 gr olio d’oliva
150 gr farina di manitoba
50 fecola di patate
1/2 bustina di lievito vegan
10 gr farina di carruba.

Procedimento

In una terrina schiacciare la banana con una forchetta e amalgamarla allo zucchero di canna integrale fino ad ottenere una crema.
Versare il latte di mandorla e poi l’olio d’oliva.
Mescolare.
Unire la farina di manitoba, la fecola di patate e mezza bustina di lievito vegan.
Lavorare bene.
Infine incorporare la farina di carruba fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.
Versare l’impasto negli stampini per muffin.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 25/30 minuti.
Lasciar raffreddare i muffin di banana alla carruba.
Gnam 🙂

I valori nutrizionali medi per 1 muffin sono
– Calorie: 158,6
– Proteine: 3,1
– Carboidrati: 29,6
– Grassi: 2,8

Seguimi sulla pagina facebook
Bilancia e bilancieri

Precedente Insalata di spinacino con uovo sodo e albumi Successivo Lasagne di farro al salmone e mousse di carote viola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.