Insalata di calamari con peperoni pomodori e cipolla di Tropea

Esistono momenti di gioia che bisogna assorbire, farli passare dal piatto allo stomaco.
Il cassetto delle idee è sempre pieno, oggi ho tirato fuori l’insalata di calamari con peperoni pomodori e cipolla di Tropea, perchè se ti regalano degli ortaggi freschi dell’orto devi sfruttarli subito, soprattutto quando il palato reclama sapore.
E così traccio strade di sole affidandomi all’istinto con la certezza di servirmi un buonissimo piatto.

Insalata di calamari con peperoni pomodori e cipolla di Tropea

Insalata di calamari con peperoni pomodori e cipolla di Tropea

Ingredienti e dosi per 1 persona

230 g di calamari freschi piccoli (il peso da puliti)
1 peperone giallo (50 g il peso da cotto e spellato)
1 peperone rosso (50 g il peso da cotto e spellato)
100 g di pomodori San Marzano
20 g di cipolla rossa di Tropea
pepe nero in polvere
semi di cumino
prezzemolo fresco.
10 ml di olio extra vergine d’oliva.

Procedimento

Lavare i peperoni sotto il getto d’acqua del rubinetto.
Arrostirli in forno il tempo necessario, oppure nel forno a microonde o come si preferisce.
Lasciarli raffreddare, spellarli e tagliare le falde a pezzi.
Dopo aver lavato i pomodori, ricavare delle rondelle, lasciarne qualcuna intera e dividere a metà le altre.
In un piatto da portata riunire i peperoni rossi e gialli con i pomodori, aggiungere la cipolla rossa di Tropea affettata, una spolverata di pepe nero ed una presa di semi di cumino.
Condire con un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva e terminare con un ciuffo di prezzemolo fresco tritato al coltello.
Poggiare l’insalata in frigo almeno un’ora per lasciarla insaporire prima di gustarla.
Gnam 🙂

I valori nutrizionali medi sono
– Calorie: 352
– Proteine: 37,8
– Carboidrati: 19
– Grassi: 13,6

Insalata di calamari con peperoni pomodori e cipolla di Tropea
Insalata di calamari con peperoni pomodori e cipolla di Tropea

Seguimi sulla pagina facebook
Bilancia e bilancieri

N.B. Le dosi degli ingredienti utilizzati per preparare la ricetta sono basate sulle mie necessità nutrizionali.

Precedente Fusilli di piselli verdi con wurstel vegetale mais e pomodorini Successivo Bocconcini di pollo saltati con fagiolini al limone e zenzero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.