Semifreddo caffè e nutella

Il semifreddo al caffè e nutella è un dolce cremoso senza cottura facile da preparare. Idea dessert, dolce al cucchiaio perfetto per tutte le occasioni, ottimo come fine pasto.

Preparare un dolce al caffè è sempre un’ottima idea, il primo che viene in mente è il classico tiramisù, nel tempo ho provato ad utilizzare il caffè in tantissime preparazioni. Oggi consiglio questo dolce freddo, senza cottura consuma base semplice preparata con panna, latte condensato e caffè. La ricetta è una rivisitazione della mattonella di biscotti al caffè , questa volta ho utilizzato i savoiardi bagnati velocemente nel caffè cui ho aggiunto del liquore al caffè fatto in casa. Ho lasciato riposare qualche ora in freezer ed il risultato è stato perfetto. Un dessert cremoso fresco come un gelato.

Prova la ricetta e fammi sapere lasciando un commento sulla pagina Facebook

leggi anche:

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti semifreddo caffè e nutella

80 ml caffè (zuccherato )
5 g gelatina in fogli (opzionale)
300 g panna vegetale zuccherata da montare
4 cucchiai latte condensato
q.b. savoiardi
q.b. cacao amaro in polvere

Strumenti

Per preparare il semifreddo serve:

Stampo da Plumcake
oppure Stampo
Pellicola per alimenti
Sbattitore
Ciotola

Semifreddo caffè e nutella

Preparare il caffè zuccherato e lasciarlo raffreddare bene, tenerne da parte quanto serve per bagnare i savoiardi, ammorbidire la gelatina in acqua fredda, strizzarla e versarla in un pò di caffè tiepido prelevato dal totale, mescolare e scioglierla bene.

Montare al panna ben fredda di frigorifero, se la panna a volte non monta bene leggi il mio post: COME MONTARE LA PANNA

Unire il latte condensato ed il caffè anche quello contenente la gelatina.

Montare il tutto fino a creare un composto omogeneo e compatto.

Rivestire uno stampo da plumcake (circa 18 – 20 cm di lunghezza) con la pellicola per alimenti Bagnare i savoiardi nel caffè prelevato dal totale allungato con del liquore al caffè oppure Baileys. In alternativa al liquore allungare con latte oppure preparare altro caffè da lasciar sempre raffreddare bene. Creare un fondo con savoiardi bagnata

Unire poco più della metà della crema e livellare con una spatola in silicone

Unire un abbondante strato di nutella, ricoprire con un secondo strato di savoiardi bagnati velocemente nel caffè.

Aggiungere l’ultimo strato di crema, livellare coprire con i lembi di pellicola e lasciare in freezer per almeno 4 ore.

Capovolgere lo stampo sul piatto da portata, eliminare la pellicola e cospargere di cacao amaro in polvere

Per una versione ultra golosa aggiungere anche una generosa colata di nutella come ho fatto io .

Dai uno sguardo anche alle SFOGLIATINE AL CAFFÈ

Consigli varianti

E’ possibile omettere la gelatina, in tal caso consiglio un minor quantitativo di caffè nella panna e lasciar in freezer 1 ora in più.

*Nel testo sono presenti link Amazon per consigli utili al lettore

instagramSEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM – mi trovi come Benessere e Gusto blog di Annalisa Chianese, siamo in più di 100.000 MILA

Ti aspetto sulla mia pagina facebook – CLICCA SU MI PIACE – commenta e condividi i post per seguire tutti gli aggiornamenti. Guarda anche il CANALE youtube con tutte le mie video ricette

*Nell’articolo possono essere presenti link sponsorizzati

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.