Crea sito

PASTA AL TONNO IN CREMA DI ZUCCHINE LIGHT

Pasta al tonno in crema di zucchine idea primo piatto con poche calorie, ricco di sapore. 

Buongiorno amici, oggi desidero proporre un piatto semplicissimo e gustoso con poche calorie, ricetta primo light 

Il sapore di questo primo piatto è dato dal basilico e dal tonno aggiunto sgocciolato.

Come al solito propongo solo 1 cucchiaio di olio a testa ed 80 g di pasta per la versione light, aggiungo erbe aromatiche per esaltare il sapore. E’ semplice realizzare primi piatti gustosi senza esagerare con i condimenti, la pasta di per sé non fa ingrassare, è quello che ci mettiamo sopra il problema. A tal proposito può essere utile qualche approfondimento su come realizzare ricette light, qui ne ho parlato in un breve ma importante articolo.

Zucchine e tonno, un abbinamento gustoso e vincente.. da sperimentare anche in altre ricette come ho fatto io: PASTA ZUCCHINE E TONNOCOUS COUS ZUCCHINE E TONNO 

pasta al tonno in crema di zucchine
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Pasta 160 g
  • Tonno sott'olio 160 g
  • Zucchine 3
  • Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
  • Basilico q.b.
  • Aglio 1 spicchio

Preparazione

    • Lavare, spuntare e tagliare le zucchine a pezzi
    • Cuocerle in acqua leggermente salata
    • Scolarle e versarle nel contenitore del mixer con foglie di basilico. frullare fino a creare una crema omogenea. Se serve aggiungere un pò di acqua
    • In una padella antiaderente versare l’olio con lo spicchio d’aglio in camicia e lasciarlo dorare.
    • Aggiungere il tonno senza sminuzzarlo troppo. Soffriggere pochi istanti dopodiché aggiungere la crema di zucchine e mescolare. Spegnere la fiamma
    • Cuocere le pasta in acqua salata, scolarla e versarla nel condimento. Amalgamare il tutto saltando in padella, eliminare l’aglio e se serve aggiungere un pò di acqua di cottura della pasta.
    • Questo è un primo light, con solo 2 cucchiai di olio, se piace un condimento più ricco magari è possibile esaltarne il sapore con una punta di peperoncino ed ancora un filo d’olio a crudo.

Note

Prova le ricette e lascia i tuoi commenti e consigli sui canali SOCIAL:

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.