Muffin di panettone

Le feste natalizie sono finite ma sono rimasti panettoni e pandori da smaltire, per questo ho pensato di proporvi questi soffici muffin di panettone.

In casa mia non siamo molto amanti del panettone, non tanto per i canditi, che invece apprezziamo, ma per l’uvetta che non ci fa particolarmente impazzire. Dato che però c’era stato regalato un panettone con sola uvetta, ho pensato di utilizzarlo comunque, eliminandola in parte per evitare anche di infierire troppo sugli intestini sensibili. Il risultato è stato veramente ottimo ed è stato un ottimo dolce da colazione in questi giorni, ottimo per iniziare la giornata in modo energetico.

Vediamo quindi come preparare i muffin di panettone zero waste.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti

230 g panettone (vegano o pandoro)
200 g farina 0 (+ quella per la teglia/i pirottini)
15 g amido di mais (maizena)
50 g zucchero semolato (o di canna)
1 bustina lievito in polvere per dolci
60 g olio di semi di mais (o di girasole, + quello per la teglia/i pirottini)
260 g latte di mandorle (o altro latte vegetale)
40 g gocce di cioccolato fondente
40 g mandorle
q.b. zucchero a velo

Strumenti

2 Ciotole
2 Teglie per muffin
oppure12 Pirottini
1 Frusta a mano
1 Colino
1 Spatola
oppure1 Cucchiaio di legno
1 Tagliere
1 Coltello

Passaggi

Procedimento

In una ciotola, spezzettiamo grossolanamente il panettone.

panettone

Misuriamo la farina, il lievito e l’amido di mais e li setacciamo nella ciotola del panettone. Aggiungiamo poi lo zucchero semolato o di canna, mescoliamo con una spatola e mettiamo da parte.

farina e amido di mais

In un altro recipiente amalgamiamo con una frusta il latte di mandorla e l’olio di semi.

latte di mandorla e olio

Versiamo i liquidi nei solidi e mescoliamo con una spatola o un cucchiaio di legno.

Aggiungiamo anche le gocce di cioccolato e amalgamiamo.

aggiunta gocce di cioccolato

Preriscaldiamo il forno in modalità statica a 180°C.

Infariniamo quindi la teglia per muffin. Io ho utilizzato due teglie da sei, ma esistono anche quelle da 12, o, in alternativa, potete utilizzare dei pirottini singoli. In quest’ultimo caso vi basterà adagiarli su una placca da forno al momento di infornarli.

teglia muffin infarinata

Su un tagliere tritiamo grossolanamente le mandorle.

mandorle tritate grossolanamente

Versiamo il composto nei pirottini. Potete riempirli fino a 3/4 se volete dei piccoli muffin o fino al livello dello stampo per averli di medie dimensioni, come ho fatto io. Decoriamo, poi, in superficie con le mandorle che abbiamo tritato.

Una volta raggiunta la temperatura, inforniamo entrambe le teglie per 30 minuti.

muffin in teglia

Li lasciamo raffreddare o in teglia o su una gratella per dolci.

muffin su gratella

Una volta raffreddati, possiamo spolverarli con dello zucchero a velo.

muffin di panettone con zucchero a velo
dettaglio muffin di panettone

Consigli utili

Questi muffin di panettone si conservano fino ad una settimana a temperatura ambiente coperti con una cupola per dolci o con un tovagliolo.

In alternativa alle mandorle potete anche utilizzare le nocciole o pistacchi.

Se il vostro panettone è già al cioccolato, potete omettere l’aggiunta delle gocce di cioccolato.

Nel caso aveste del pandoro da smaltire, è possibile utilizzare quello nelle stesse dosi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.