Spaghettoni toscani nello scrigno di melanzane

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3melanzane
  • 200 gscamorza ragusana
  • 100 gparmigiano Reggiano DOP
  • 500 mlpassata di pomodoro fresco
  • 1scalogno
  • aglio
  • q.b.basilico
  • Olio
  • sale
  • q.b.pepe

Procedimento:

Tagliare 2 melanzane a fette e una a dadini senza privarle della buccia. Salare,mettere sotto peso e lasciare scolare per mezz’ora, asciugare le fette e strizzare con le mani i dadini. Cuocere le fette in piastra dopo averle unte con un pò d’olio. Soffriggere i dadini di melanzane in poco olio d’oliva.

Soffriggere con 2 cucchiai d’olio lo scalogno e l’aglio tritati. Aggiungere i pomodori e la passata di pomodoro. Salare, pepare e cuocere per 20 minuti a fiamma bassa.

Imburrare uno stampo rotondo con cerniera (cm 26) per ciambellone e foderarlo con le fette di melanzane.

Lessare gli spaghettoni al dente, scolarli e mescolarli con la salsa di pomodoro, le melanzane a dadini, la scamorza a pezzetti, il parmigiano e il basilico spezzettato.

Distribuire la pasta nello stampo in maniera uniforme.

Chiudere la superficie superiore con le melanzane e infornare a 180 gradi per circa 35/40 minuti.

Far riposare qualche minuto prima di servire.

/ 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Precedente Cassata siciliana con Romacash

Lascia un commento