Waffel con mirtilli al moscato

I Waffel con mirtilli al moscato, sono una preparazione velocissima, piuttosto golosa e che piacerà a tutti. Ideali da servire a fine cena o a fine pranzo faranno la felicità dei vostri commensali.

Scopriamo la ricetta.

Sponsorizzato da Waffelman

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 persona
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 20 g Mirtilli
  • 3 cucchiaini Zucchero di canna
  • 1 Waffel di Liegi (tagliato a metà)
  • 1/2 bicchierino Moscato
  • 1 Amaretto (biscotto)
  • q.b. Gelato alla panna

Preparazione

  1. Waffel con mirtilli al moscato

    Per preparare i Waffel con mirtilli al moscato prendete i mirtilli, lavateli bene sotto l’acqua corrente.

    In un pentolino versate i mirtilli assieme allo zucchero e al moscato e fate cuocere mescolando spesso e fino a quando il vino si sarà quasi del tutto ristretto formando una specie di crema scura.

    Prendete il Waffel e tagliatelo a metà. In un piatto sistemate il Waffel, sopra al Waffel mettete una pallina di gelato alla panna, qualche cucchiaiata di mirtilli che avrete fatto raffreddare e un amaretto sbriciolato.

    Servite subito e gustatevi questo golosissimo dessert.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 351 times, 1 visits today)

Pubblicato da basilicorosa

Nata come fotografa amatoriale, in un preciso momento della mia vita è successo qualcosa di magico e di inaspettato.. Ho iniziato a fotografare ciò che cucinavo, mi piaceva e mi divertivo pure. Così dopo un lungo periodo in cui avevo considerato la cosa come un obbligo e nulla di più, ho iniziato ad appassionarmi e divertirmi.

2 Risposte a “Waffel con mirtilli al moscato”

    1. Ciao e grazie del complimento. Scusami se ti rispondo solo ora, ma il tuo commento era finito nello spam e non me ne ero accorta..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.