Tortine senza cottura con yogurt e ciliegie

Le tortine senza cottura con yogurt e ciliegie sono un dessert di facile preparazione. Ideali per la prima colazione, oppure servite come dessert, si prestano benissimo anche per essere preparate in occasione di una giornata da festeggiare, visto che si presentano molto bene. Non essendo passate in forno si possono preparare in qualsiasi stagione.

Scopriamo la ricetta.

Per la presentazione della foto strofinaccio da cucina Blancoraya e profumo j’adore di Dior.

Sponsorizzato da Blancoraya

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 200 g Amaretti (+10)
  • 10 cucchiai Cacao amaro in polvere
  • 60 g Burro
  • 2 cucchiai Marsala (semi-secco)
  • 50 g Ciliegie
  • 6 cucchiai Zucchero di canna (+2)
  • 1/2 bicchiere Moscato
  • 200 g Yogurt greco 0% di grassi

Preparazione

  1. Per preparare le tortine senza cottura con yogurt e ciliegie per prima cosa mettete in freezer gli stampini al fine di farli raffreddare. Nel bicchiere del mixer tritate molto finemente i biscotti, aggiungete il cacao amaro, tritate ancora per qualche secondo, e versate il tutto in una terrina.

    In un pentolino fate sciogliere a bagnomaria il burro e quando è pronto unitelo ai biscotti tritati. Mescolate molto bene aggiungendo il marsala e amalgamate bene tra di loro gli ingredienti.

    Estraete dal frigorifero gli stampini e versate un po’ di composto in ognuno di loro. Quindi schiacciate bene con il dorso di un cucchiaio il trito di biscotti, cacao e burro fuso e riponete in frigorifero per almeno due ore e mezza.

    Nel frattempo preparate le ciliegie, lavatele e privatele della parte di scarto. Tagliatele a pezzettini, mettetele in un pentolino, aggiungete lo zucchero, il moscato e fate cuocere fino a che il vino si restringe e forma una specie di crema.

    Lavorate lo yogurt greco con il restante zucchero di canna e mescolate bene fintanto che lo zucchero si amalgama allo yogurt. Sbriciolate con le mani una decina di amaretti, versateli nel composto, amalgamate di nuovo.

    Ultimato il tempo di raffreddamento estraete le tortine dagli stampini e farcitele con un po’ di yogurt greco.

    Completate con le ciliegie al moscato e servite subito.

Conservazione

  1. tortina senza cottura con yogurt e ciliegie

    La tortina senza cottura con yogurt e ciliegie si conservano tranquillamente in frigorifero per un paio di giorni se già farcite. Mentre la base di biscotti si conserva in frigorifero per tre giorni.

Consigli utili

Per preparare le tortine senza cottura con yogurt e ciliegie, ho utilizzato gli amaretti che sono molto aromatici, ma se il gusto non vi piace potete sostituirli con pavesini o biscotti secchi. Anche il marsala potete ometterlo se non vi piace particolarmente e servite le tortine ai bambini.

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 148 times, 1 visits today)

Pubblicato da basilicorosa

Nata come fotografa amatoriale, in un preciso momento della mia vita è successo qualcosa di magico e di inaspettato.. Ho iniziato a fotografare ciò che cucinavo, mi piaceva e mi divertivo pure. Così dopo un lungo periodo in cui avevo considerato la cosa come un obbligo e nulla di più, ho iniziato ad appassionarmi e divertirmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.