Tortiglioni con crema di asparagi e crudo

I tortiglioni con crema di asparagi e crudo sono un primo piatto gustosissimo, dove il condimento a base di asparagi e tomino si sposa molto bene con il gusto inconfondibile del prosciutto crudo.
Adatti da consumare in occasione di pranzi speciali, questi tortiglioni sono perfetti anche per semplici cene in famiglia.
Scopriamo la ricetta.

  • Se prepari uno dei mie piatti non dimenticarti di inviarmi una foto, o di metterla come commento sotto alla ricetta pubblicata su Facebook. Mi fa molto piacere vedere che le mie ricette piacciono e come le reinterpreti. Infine, se ti fa piacere, non esitare a condividere la ricetta sui tuoi social preferiti, così aiuti il mio blog a crescere.

Autore

Ricetta realizzata da Basilicorosa. Fotografia di Paola Assandri. Tutti i diritti sono riservati.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi continuare a seguirmi, iscriviti alla mia pagina Facebook cliccando qui per non perderti nemmeno una ricetta.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 400 g Tortiglioni
  • 150 g Prosciutto crudo (a dadini)
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Aglio
  • 1 Tomino
  • 300 g Asparagi
  • q.b. Sale
  • 4/5 cucchiai Latte
  • q.b. Pecorino (grattugiato)

Preparazione

  1. Per la preparazione dei tortiglioni con crema di asparagi e crudo, prendete gli asparagi, lavateli sotto l’ acqua corrente, levate la parte finale che è poi quella più dura, tagliate tutte le punte e mettete la parte restante in una pentola con abbondante acqua salata.

    Fate cuocere gli asparagi per una quindicina di minuti e scolateli, ma senza gettare l’acqua di cottura che ci servirà per fare cuocere la pasta.

    In una grossa padella antiaderente mettete un giro di olio, un trito di prezzemolo e aglio, le punte di asparagi, i dadini di crudo e fate cuocere a fuoco basso per alcuni minuti. Togliete le punte di asparagi e i dadini di crudo, scolandoli il più possibile dal fondo di cottura.

    Nel frattempo rimettete a bollire l’acqua di cottura degli asparagi, regolate di sale solo se necessario, e buttate la pasta.

    Passate nel mixer gli asparagi assieme ad un’ abbondante mazzetto di prezzemolo e frullate fino a quando si sarà formata una crema densa ed omogenea.

    Nella grossa padella antiaderente mettete il tomino tagliato tagliato a pezzi piccoli, assieme al latte e fate sciogliere bene. Quindi unite la crema di asparagi, la metà di punte e crudo, e continuate a mescolare fino a quando si sarà formata una crema densa.

    Scolate la pasta, versatela nella grossa padella antiaderente assieme ad un abbondante manciata di pecorino grattugiato e girate fino a far legare la crema con la pasta.

    Per ultimo mettete la pasta nei piatti e decorate con le restanti punte di asparagi e dadini di crudo e servite.

     

     

Conservazione

  1. I tortiglioni con crema di asparagi e crudo si conservano in frigorifero per un giorno.

Consigli utili

Per preparare questo primo piatto potete scegliere altri formati di pasta corta o lunga, o condire degli gnocchi di patate. Inoltre se volete una crema ancora più cremosa potete aggiungere anche qualche cucchiaiata di panna da cucina.

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 131 times, 1 visits today)

Pubblicato da basilicorosa

Nata come fotografa amatoriale, in un preciso momento della mia vita è successo qualcosa di magico e di inaspettato.. Ho iniziato a fotografare ciò che cucinavo, mi piaceva e mi divertivo pure. Così dopo un lungo periodo in cui avevo considerato la cosa come un obbligo e nulla di più, ho iniziato ad appassionarmi e divertirmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.