Salsa fredda con patè di olive nere

Questa sera vi ho preparato una ricetta da fare in un paio di minuti, la ricetta della salsa fredda con patè di olive nere. Questa preparazione semplice e veloce, è in grado di dare alla solita fettina bianca di pollo o tacchino un gusto buonissimo e davvero invitante.

Ideale per chi ama particolarmente il gusto delle olive e i sughetti sfiziosi.

Scopriamo la ricetta 🙂

Sponsorizzato da Amoretti di Lorenzo

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 1 Mazzo abbondante (prezzemolo fresco)
  • 2 Cucchiai di patè di olive (di Amoretti di Lorenzo)
  • 2 Cucchiai di Olio di oliva leggero (di Amoretti di Lorenzo)
  • 5 Cucchiai maionese (light)
  • 3 Filetti di alici (di Amoretti di Lorenzo)
  • 5 Cucchiaini (glassa di aceto balsamico)
  • q.b Pepe
  • q.b Sale

Preparazione

  1. Per preparare la salsa fredda con pate’ di olive nere , per prima cosa prendiamo il prezzemolo fresco, laviamolo bene e asciughiamolo con carta da cucina assorbente.

    Tagliamo i gambi più grossi, tenendo quelli più teneri e frulliamo per bene. Nel bicchiere del mixer aggiungiamo i filetti di Alici di Amoretti di Lorenzo, la maionese, l’ olio, regoliamo di sale e pepe e frulliamo di nuovo per miscelare bene.

    Per ultimo aggiungiamo il patè di olive, la glassa di aceto e frulliamo di nuovo e fin tanto che tutti gli ingredienti si solo legati bene tra di loro.

Conservazione

  1. Salsa fredda con patè di olive nere

    La salsa va tenuta in frigorifero, e con un filo di olio e barattolo chiuso ermeticamente si conserva per diversi giorni.

Consigli utili

La salsa con pate’ di olive nere è buona così come da ricetta, ma può essere preparata anche con maionese tradizionale. Inoltre potete sostituire le alici con filetti di acciuga o pasta di acciughe.

La salsa è bene servirla a temperatura ambiente una volta che la carne è stata cotta con un filo di olio, oppure può essere aggiunta alla carne in fase di cottura.

3,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 462 times, 1 visits today)

Pubblicato da basilicorosa

Nata come fotografa amatoriale, in un preciso momento della mia vita è successo qualcosa di magico e di inaspettato.. Ho iniziato a fotografare ciò che cucinavo, mi piaceva e mi divertivo pure. Così dopo un lungo periodo in cui avevo considerato la cosa come un obbligo e nulla di più, ho iniziato ad appassionarmi e divertirmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.