Salsa di olive taggiasche e alici

La salsa di olive taggiasche e alici è una salsa stuzzicante, facile e veloce da preparare, che vi consentirà di avere a disposizione, in pochi passaggi, un composto davvero saporito. Soffice e cremosa, ma non eccessivamente liquida, potrete anche spalmarla su pesce bianco.

Scopriamo la ricetta e alcuni consigli utili.

Salsa di olive taggiasche e alici
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 1 vasetto Yogurt greco (naturale)
  • 3 Filetti di alici all' olio di oliva (di Amoretti di Lorenzo)
  • 12 Olive taggiasche (di Amoretti di Lorenzo)
  • q.b. Erba cipollina
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Curcuma in polvere
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Succo di limone

Preparazione

  1. Per preparare la salsa di olive taggiasche e alici prendete una piccola padella antiaderente, versate un filo di olio, aggiungete le alici scolate dall’olio di conservazione e a fuoco medio fatele sciogliere completamente.

    Una volta che il preparato è diventato freddo, mettete nel mixer il prezzemolo, il composto di alici e frullate. Poi aggiungete il vasetto di yogurt greco, le olive e frullate di nuovo. Per ultimo versate l’erba cipollina, la curcuma e una spruzzata di limone e frullate per l’ultima volta. Assaggiate e salate solo se si rende necessario.

  2. Salsa di olive taggiasche e alici

Consigli utili

La salsa di olive taggiasche e alici è ottima per le carni bianche e se vi avanza del pollo lesso, e potete utilizzarla in due modi. O la spalmate sulla carne una volta che questa è cotta con un filo di olio, oppure potete aggiungerla direttamente in padella.

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 311 times, 1 visits today)

Pubblicato da basilicorosa

Nata come fotografa amatoriale, in un preciso momento della mia vita è successo qualcosa di magico e di inaspettato.. Ho iniziato a fotografare ciò che cucinavo, mi piaceva e mi divertivo pure. Così dopo un lungo periodo in cui avevo considerato la cosa come un obbligo e nulla di più, ho iniziato ad appassionarmi e divertirmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.