Salsa di menta e prezzemolo

La salsa di menta e prezzemolo è un tipo di salsa di facile e veloce preparazione che si utilizza per carni bianche o rosse. Adatta da preparare quando avete nell’orto una grossa quantità di questi aromi, oppure quando avete voglia di qualcosa di diverso. Vediamo la ricetta e alcuni consigli utili.

Autore
Ricetta realizzata da Basilicorosa. Ph. Paola Assandri. Tutti i diritti sono riservati.
Se ti piacciono le mie ricette e vuoi continuare a seguirmi, iscriviti alla mia pagina Facebook cliccando qui oppure iscriviti alla mia pagina di Instagam cliccando qui per non perderti nemmeno una ricetta o salva le mie ricette di Pinterest cliccando qui.
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 10 gMenta (fresca)
  • 15 gPrezzemolo (fresco)
  • 1 cucchiaioZucchero di canna
  • 1 bicchiereAceto
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1 spicchioAglio
  • 3 cucchiaiAcqua (minerale naturale)

Preparazione

  1. Per preparare la salsa di menta e prezzemolo per prima cosa raccogliamo il prezzemolo fresco e le foglie di menta, laviamole sotto l’acqua corrente e asciughiamole con cura. Passate nel mixer le due erbe, l’aglio e tritateli il più finemente possibile. Versate tutto in una salsiera e aggiungete l’aceto, lo zucchero, due cucchiai di acqua. Condite con una presa di sale, una spruzzata di pepe e mescolate con cura. Fate riposare la salsina per almeno un’ora e mezza prima di poterla utilizzare.

Consigli utili

La salsa di menta e prezzemolo può essere utilizzata dopo avere fatto cuocere la carne con un pochino di olio e spennellata sopra appena la carne è tiepida, oppure può essere messa direttamente in padella per farla cuocere assieme alla carne.

Conservazione

La salsa di menta e prezzemolo si conserva in frigorifero per un massimo di 4 giorni.

Ricetta n°17

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 825 times, 1 visits today)

Pubblicato da basilicorosa

Nata come fotografa amatoriale, in un preciso momento della mia vita è successo qualcosa di magico e di inaspettato.. Ho iniziato a fotografare ciò che cucinavo, mi piaceva e mi divertivo pure. Così dopo un lungo periodo in cui avevo considerato la cosa come un obbligo e nulla di più, ho iniziato ad appassionarmi e divertirmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.