Crea sito

Polpette di zucchine e patate

Le polpette di zucchine e patate fanno parte dei cibi preferiti dai più piccoli e anche dai più grandi perché sono un tipo di pietanza dai mille gusti e sapori. Facili da preparare, croccanti fuori ma con un cuore morbido dentro, le polpette di zucchine e patate, sono una variante molto golosa delle classiche polpette di carne.

Scopriamo la ricetta. 

Ti potrebbe interessare anche la ricetta delle polpette al basilico

Autore

Ricetta realizzata da Basilicorosa Fotografie realizzate da Basilicorosa ph. Paola Assandri. Tutti i diritti sono riservati.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi continuare a seguirmi, iscriviti alla mia pagina Facebook cliccando qui oppure iscriviti alla mia pagina di Instagam cliccando qui per non perderti nemmeno una ricetta.

Polpette di zucchine e patate
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: dai 20 ai 35 minuti Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g Zucchine
  • 200 g Patate
  • q.b. Sale
  • 1 Pizzico di noce moscata
  • 150 g Philadelphia (senza lattosio)
  • 1 Uovo
  • 100 g Prosciutto crudo
  • 40 g Grana Padano DOP (grattugiato)
  • q.b. Pepe
  • q.b. Pane grattugiato
  • q.b. Olio di semi (per friggere)

Preparazione

  1. Per preparare le polpette di zucchine e patate, per prima cosa prendete le zucchine, lavatele bene sotto l’acqua corrente, eliminate il picciolo e la buccia e con una grattugia a fori larghi grattugiatele.

    Mettetele in uno scolapasta, salatele e lasciatele sotto sale fino a quando hanno perso tutta la loro acqua.

    Nel frattempo lavate le patate sotto l’acqua corrente e fatele cuocere in una pentola riempita di acqua bollente salata. Quindi a fine cottura, scolatele, lasciatele raffreddare ed eliminate la buccia.

    In una grossa terrina schiacciate le patate con l’ aiuto di una forchetta e fino a ridurle a purea, poi versate le zucchine, la noce moscata, il formaggio Philadelphia, il formaggio grattugiato, l’uovo e il prosciutto crudo e mescolate energicamente e fino a quando tutti gli ingredienti si saranno legati fino a formare un composto omogeneo. Assaggiate e regolate di sale e pepe solo se si rende necessario.

    Con le mani provate a fare delle palline, e procedete fino ad esaurimento degli ingredienti ( se vedete che il composto è piuttosto solido, limitatevi solo a fare le polpette, invece se notate che il composto è piuttosto morbido, aggiungete qualche cucchiaiata di pane grattugiato ).

    Passatele una ad una nel pane grattugiato, quindi prendete una grossa padella antiaderente, versate una discreta quantità di olio, e quando questo è bollente aggiungete le polpette.

    Girandole spesso fatele dorare da entrambi i lati e poi disponetele non sovrapposte su un piatto da portata ricoperto da carta assorbente da cucina al fine di fare assorbire il più possibile l’ olio in eccesso.

    Fate intiepidire e servite.

Conservazione

  1. Le polpette di zucchine e patate si conservano in frigorifero per un paio di giorni. E’ anche possibile congelare le polpette crude, per poi cuocerle ancora appena tolte dal freezer.

Consigli utili

Le polpette di zucchine e patate sono ottime così come descritte nella ricetta poco sopra, ma se volete una variante più light, potete farle cuocere in forno  preriscaldato a 200° per 15 minuti circa.

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 142 times, 1 visits today)

2 Risposte a “Polpette di zucchine e patate”

    1. Buon giorno Ricettefaciliebuone.In effetti è una ricetta gustosa e piuttosto saporita. Grazie per il tuo passaggio e buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.