Patate a fisarmonica ripiene di speck e provola

Le patate a fisarmonica ripiene di speck e provola, sono un contorno dal cuore morbido ma leggermente croccanti esternamente.
Questa ricetta veramente semplice da preparare, richiede solo un minimo di attenzione nel taglio delle patate. Modo sfizioso di servire le solite patate al forno, andranno a ruba e il successo è assicurato.
—————————————————————————————————————————————————————————
Per avere uno sconto del 10% su ogni acquisto effettuato presso la ditta Aromathica, inserite il codice promozionale basilicorosa.
Autore
Ricetta realizzata da Basilicorosa. Ph. Paola Assandri. Tutti i diritti sono riservati.
Se ti piacciono le mie ricette e vuoi continuare a seguirmi, iscriviti alla mia pagina Facebook cliccando qui oppure iscriviti alla mia pagina di Instagam cliccando qui per non perderti nemmeno una ricetta o salva le mie ricette di Pinterest cliccando qui.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Patate grosse (con la buccia)
  • 1/2 spicchioAglio
  • 1 cucchiainoSalvia (della ditta Aromathica)
  • 1 cucchiainoRosmarino (della ditta Aromathica)
  • 5 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 30 gSpeck (in una fetta sola)
  • 20 gProvola affumicata

Preparazione

  1. Per preparare le patate a fisarmonica ripiene di speck e provola affumicata, come prima cosa scegliamo delle patate della medesima grandezza al fine di evitare che alcune siano troppo cotte e altre troppo crude.

    Laviamo bene le patate sotto l’ acqua corrente per eliminare tutte le impurità e tagliamo una piccola parte sotto, in modo da creare una base. Posizionate davanti a voi le patate con la buccia e cominciate ad incidere nel senso della lunghezza delle fettine di 5 mm di spessore, ma senza arrivare fino in fondo, quindi con le dita allargatele leggermente.

    Preparate un trito di aglio, aggiungete le erbe aromatiche della ditta Aromathica, versate olio, sale, pepe e irrorate per bene tutte le patate facendo passare il composto anche tra le fenditure.

  2. In ogni fenditura posizionate una strisciolina di speck (precedentemente tagliata ) aiutandovi con una forchetta, e infornate a 190° per 30 minuti in forno preriscaldato.

    Passato il tempo necessario, estraete dal forno le patate ed in ogni fenditura inserite un pezzettino di provola affumicata. Inserite di nuovo in forno per 10 minuti. Spegnete e servite ancora calde.

Conservazione

Le patate a fisarmonica ripiene di speck e provola si conservano in frigorifero per un giorno.

Consigli utili

Le patate a fisarmonica ripiene di speck e provola possono essere messe direttamente in forno così come spiegato nella ricetta, oppure possono essere sbollentate per non più di 10 minuti. Inoltre se gradite una crosticina più croccante, quando le ripassate in forno per la seconda volta, cospargetele con formaggio grattugiato e una noce di burro.

Ricetta n°183

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 450 times, 1 visits today)

Pubblicato da basilicorosa

Nata come fotografa amatoriale, in un preciso momento della mia vita è successo qualcosa di magico e di inaspettato.. Ho iniziato a fotografare ciò che cucinavo, mi piaceva e mi divertivo pure. Così dopo un lungo periodo in cui avevo considerato la cosa come un obbligo e nulla di più, ho iniziato ad appassionarmi e divertirmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.