Panna cotta allo zafferano con topic di frutti di bosco

Oggi vi propongo la panna cotta allo zafferano con topic di frutti di bosco, una ricetta semplice e particolare. Per questo dolce al cucchiaio, ho voluto utilizzare lo zafferano della ditta Amoretti di Lorenzo e il risultato è stato a dir poco sbalorditivo perchè è nato un dolce dal gusto intenso, particolare e al tempo stesso delicato.
Sul topping di accompagnamento non ho avuto dubbi. Rigorosamente frutta!!!
Autore
Ricetta realizzata da Basilicorosa. Ph. Paola Assandri. Tutti i diritti sono riservati.
Se ti piacciono le mie ricette e vuoi continuare a seguirmi, iscriviti alla mia pagina Facebook cliccando qui oppure iscriviti alla mia pagina di Instagam cliccando qui per non perderti nemmeno una ricetta o salva le mie ricette di Pinterest cliccando qui.

Sponsorizzato da Amoretti di Lorenzo

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gPanna vegetale senza lattosio
  • 150 gLatte intero
  • 50 gZucchero a velo
  • 11 gGelatina in fogli
  • 2 bustineZafferano (di Amoretti di Lorenzo)
  • q.b.Alcol puro

Topic ai frutti di bosco

  • 200 gFrutti di bosco
  • 1Succo di limone
  • 1 cucchiaioMiele millefiori

Strumenti per la preparazione della panna cotta

Ti serviranno inoltre…
  • 4 Stampini monodose
  • 2 Pentole piccole
  • 1 Bicchiere
  • 1 Ciotola

Preparazione della panna cotta

  1. In una ciotola contenente abbondante acqua fredda, mettete in ammollo i fogli di gelatina per circa 10 minuti e fino a quando questi saranno morbidi al tatto.

    Riscaldate in un pentolino la panna, il latte, lo zucchero e finché non saranno ben caldi ( evitate di far bollire ) e mentre la preparazione sta per raggiungere la temperatura desiderata, in un bicchiere versate lo zafferano di Amoretti di Lorenzo assieme ad un cucchiaio di latte caldo e fate sciogliere completamente, quindi versate il composto nella panna e mescolate fino a quando il preparato diventa di un bel colore giallo.

    Togliete dal fuoco il pentolino, strizzate bene i fogli di gelatina con le mani al fine di eliminare l’acqua in cui sono stati immersi e versateli nella panna.

    Mescolate con cura, prendete gli stampini, e poi con l’aiuto delle mani cospargeteli di alcool, quindi distribuite il composto nelle formine e fate raffreddare completamente.

    Riponete in frigorifero per almeno 4 ore, mentre in un altro pentolino preparate il topic.

  2. Topic ai frutti di bosco

    Mondate e lavate i frutti di bosco che possono essere composti da fragole, mirtilli, more, lamponi, metteteli nel pentolino assieme al succo di limone e al miele. Scaldate a fiamma dolce e fino a quando i frutti di bosco avranno perso il loro colore e il succo risulterà della consistenza di uno sciroppo.

  3. Preparazione della panna cotta

    Filtrate la salsa di frutti di bosco e lasciatela da parte, mentre sformate la panna cotta dagli stampini.

    Immergetene uno a uno un attimo in acqua calda avendo cura di non fare entrare l’acqua nel suo interno e posizionateli su un piattino. Servite con il topic di frutti di bosco preparato in precedenza.

Conservazione

La panna cotta allo zafferano con topic di frutti di bosco si conserva in frigorifero per 3 giorni se appositamente coperta da pellicola per alimenti.

Consigli utili

La panna cotta può essere un dessert poco calorico se non si esagera con la quantità di zucchero e se il topic si prepara rigorosamente con frutta di stagione. Per la preparazione, ho immerso gli stampini in acqua calda e si sono sformati alla perfezione. Ho provato anche a metterne uno di forma diversa in congelatore, ma il gusto ne ha perso. Quindi, se non volete fare troppa fatica o non ve la sentite vi consiglio di preparare la panna cotta e di servirla direttamente negli stampini, oppure di metterla in bicchieri di vetro.

Ricetta n° 199

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 304 times, 1 visits today)

Pubblicato da basilicorosa

Nata come fotografa amatoriale, in un preciso momento della mia vita è successo qualcosa di magico e di inaspettato.. Ho iniziato a fotografare ciò che cucinavo, mi piaceva e mi divertivo pure. Così dopo un lungo periodo in cui avevo considerato la cosa come un obbligo e nulla di più, ho iniziato ad appassionarmi e divertirmi.

2 Risposte a “Panna cotta allo zafferano con topic di frutti di bosco”

  1. Complimenti Paola, questo dolce al cucchiaio deve essere davvero spettacolare ! Da provare assolutamente !

    1. Ciao anonimo. Grazie. Ho voluto azzardare un ingrediente che solitamente si usa nelle preparazioni salate, ed ho fatto bene!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.