Bocconcini di pollo alla birra aromatizzati con salvia e rosmarino

I bocconcini di pollo alla birra aromatizzati con salvia e rosmarino sono un secondo facile, gustoso e saporito che saprà deliziare tutti i palati con il suo sughetto cremosissimo e aromatico. Variante del classico pollo alla birra, quello che almeno una volta nella vita abbiamo cucinato, questa ricetta vi saprà conquistare dopo il primo assaggio.

Scopriamo la ricetta. 

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: dai 25 ai 30 minuti Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1 Cipolla rossa (piccola)
  • 1 rametto Salvia
  • 1 rametto Rosmarino
  • 600 g Petto di pollo (spesso)
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 1/2 bicchiere Birra scura (rigorosamente black)
  • 150 g Panna da cucina (vegetale)
  • 2 cucchiaini Miele millefiori

Preparazione

  1. Per preparare i bocconcini di pollo alla birra aromatizzati con salvia e rosmarino, per prima cosa puliamo dalla parte di scarto una piccola cipolla e tritiamola finemente con l’ aiuto di una mezzaluna.

    In una grossa padella antiaderente versiamo un giro di olio, la salvia e il rosmarino e facciamo dorare. Uniamo il pollo tagliato a bocconcini, regoliamo di sale e pepe e facciamo insaporire da tutte le parti.

    Una volta che il pollo esternamente è cotto, aggiungiamo la birra e facciamo cuocere fino a quando questa comincia a friggere. Quindi versiamo la panna, il miele, facciamo restringere il sugo della metà e finché forma una cremina densa.

    Spegnete, servite nei piatti e guarnite con qualche fogliolina di salvia.

Conservazione

  1. I bocconcini di pollo alla birra aromatizzati con salvia e rosmarino si conservano in frigorifero per un paio di giorni se appositamente coperti con pellicola per alimenti.

Consigli utili

I bocconcini di pollo alla birra, se li gradite possono essere leggermente infarinati. Inoltre il petto di pollo può essere cucinato a pezzetti come in questa ricetta, intero, o si possono cucinare solo le cosce del pollo.

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 2.631 times, 1 visits today)

Pubblicato da basilicorosa

Nata come fotografa amatoriale, in un preciso momento della mia vita è successo qualcosa di magico e di inaspettato.. Ho iniziato a fotografare ciò che cucinavo, mi piaceva e mi divertivo pure. Così dopo un lungo periodo in cui avevo considerato la cosa come un obbligo e nulla di più, ho iniziato ad appassionarmi e divertirmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.