Zuppetta di cicinielli (bianchetti)

I cicinielli (bianchetti) sono dei minuscoli pesci della lunghezza di circa un centimetro e mezzo, hanno un gusto molto particolare, vengono mangiati anche crudi conditi solo con limone, quando vengono appena pescati. La pulizia di questi pesciolini è molto semplice, bisogna solo sciacquarli e togliere qualche alghetta (se c’ è), però si devono cucinare appena pescati, o al massimo il giorno successivo.
Anche se questi pesci vengono pescati nel periodo fra gennaio e febbraio, quando la temperatura del mare è fredda, il mare è calmo e l’ acqua cristallina, oggi, che sembra un giorno tipicamente invernale anziché primaverile, abbiamo appena ricevuto come regalo questa prelibatezza dai nostri mari, che qui nel Cilento vengono chiamati, appunto, Cicinielli; in altre zone invece sono conosciuti come Bianchetti o altro.
A noi piacciono molto cucinati all’acqua pazza, quindi come la zuppetta di cicinielli, che è proprio la ricetta che vi proponiamo oggi; oppure è molto buona anche la ricetta delle zeppoline di cicinielli.
Come accompagnamento alla zuppetta di cicinielli (bianchetti) si possono usare dei crostini di pane, oppure il gustoso brodo si può usare anche come condimento per i tubetti, e quindi essere proposto come primo piatto.

zuppetta di cicinielli bianchetti
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gcicinielli (bianchetti)
  • 1 lacqua (circa)
  • 10 gsale grosso
  • 200 gpomodori datterini pelati
  • 1 spicchioaglio
  • 60 golio extravergine d’oliva
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • q.b.crostini di pane

Preparazione

  1. Zuppetta di cicinielli bianchetti

    Per prima cosa sciacquare bene i cicinielli (bianchetti), togliendo eventuali alghe, e ponendoli in un colino a maglie strette.

  2. Versare l’ olio extravergine di oliva in una pentola dai bordi alti, aggiungere l’ aglio e far rosolare dolcemente il tutto a fiamma bassa.

  3. zuppetta

    Unire i pomodorini, aggiungere il sale, cuocere con coperchio a fiamma media per circa 5 minuti

  4. Zuppetta di cicinielli bianchetti

    Aggiungere l’ acqua, quando inizia a bollire aggiungere i cicinielli (bianchetti), mescolandoli un attimo; farli cuocere fin quando inizia a bollire nuovamente il brodo e spegnere la fiamma.

  5. Zuppetta di cicinielli bianchetti

    Riempire i piatti fondi con la zuppa, decorare con prezzemolo e aggiungere dei crostini a piacere.

    Ecco pronta la zuppa di cicinielli (bianchetti) … una delizia per il palato!

/ 5
Grazie per aver votato!