Polenta bruschettata

La ricetta della polenta bruschettata è molto semplice, ideale da realizzare per un antipasto diverso dal solito o per iniziare un menù vegetariano o a base di carne. La polenta bruschettata è superfacile, molto versatile, perfetta in qualsiasi occasione. E’ un antipasto rustico, molto saporito e ricco, di seguito tutti i pochi passaggi per realizzarla!

Polenta bruschettata
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

500 g acqua
100 g polenta
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
1 cucchiaino sale grosso

Inoltre

q.b. pomodori
1 spicchio aglio
q.b. sale fino
q.b. origano secco
q.b. olio extravergine d’oliva
1 rametto basilico

Strumenti

Passaggi

Cottura della polenta

Per realizzare la polenta con il Bimby versare nel boccale l’ acqua, unire il sale e l’olio e portare a ebollizione impostando 12 minuti 100° velocità 1; poi mescolare 1 minuto velocità 2 versando la farina dal foro del coperchio; infine cuocere 40 minuti, 100° velocità 2 spatolando a fondo ogni tanto.

Oppure senza Bimby, per realizzare la polenta porre sul fuoco una pentola d’acciaio dal fondo spesso, versarci l’ acqua, quando inizia a bollire unire il sale e l’olio

e poi versare la farina a pioggia, mescolando con un cucchiaio di legno.

Continuare a mescolare, mantenendo il fuoco alto fin quando riprenderà il bollore, quindi abbassare il fuoco al minimo e proseguire la cottura mescolando per 40 minuti, facendo attenzione a non farla attaccare al fondo (se dopo una quindicina di minuti risulta densa aggiungere ancora acqua calda, se è liquida aggiungere ancora poca farina.. ). Trascorsi i minuti di cottura, alzare il fuoco del fornello per far staccare la polenta dalla pentola.

Versare la polenta in una pirofila, formando uno strato alto meno di 1 centimetro, e lasciarla raffreddare, quindi solidificare.

Preparazione della polenta bruschettata

Non appena la polenta sarà raffreddata tagliarla in tanti rettangoli della grandezza desiderata. Nel frattempo riscaldare una piastra

e arrostire i pezzetti di polenta, prima da un lato

e poi dall’altro lato.

Polenta bruschettata

Intanto sciacquare e tagliare a pezzetti i pomodori e

non appena la polenta sarà bruschettata al punto giusto, strofinarci l’aglio e

Polenta bruschettata

infine condire con i pomodori, il sale, l’origano, l’olio e il basilico. Ed ecco pronta la nostra polenta bruschettata da servire subito!

Polenta bruschettata

Se vi piacciono le nostre ricette, potete seguirci anche su Instagram cliccando qui, e su Facebook cliccando qui per non perdere tutte le novità.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!