Christmas tart

La Christmas tart che vi proponiamo oggi è un dolce molto scenografico e goloso, gli ospiti rimarranno stupiti da questa meravigliosa torta. La Christmas tart è composta da due dischi di pasta frolla al torrone e due strati di farcitura semplice alla panna e mascarpone che si può arricchire secondo i propri gusti con ciuffi di Nutella o marmellata. È poi arricchita con tartufini e pigne realizzati con biscotti al cacao, brioche sminuzzata e nutella e poi decorati a piacimento. La pasta frolla e le decorazioni della Christmas tart si possono preparare anche il giorno prima e poi assemblarla in un secondo momento. Per essere gustata nel pieno della sua golosità ha bisogno di qualche ora di riposo in modo che i vari ingredienti si fondano fra loro!

Vediamo nel dettaglio tutti i passaggi per realizzare questa fantastica Christmas tart!

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni10 -12
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per la frolla al torrone

200 g zucchero
80 g torrone bianco (alle mandorle semimorbido o duro)
2 uova (medie)
400 g farina
125 g burro
Mezza bustina lievito in polvere per dolci
1 fiala aroma al rum

Ingredienti per la farcia

500 g panna da montare
250 g mascarpone
150 g zucchero a velo

Ingredienti per i tartufini e le pigne

10 biscotti al cacao
150 g panettone (o pan di spagna o brioche)
120 g Nutella®
2 cucchiai latte
q.b. farina di cocco
q.b. amarene (candite )
q.b. cacao amaro in polvere
q.b. confettini colorati
q.b. corn flakes (al cioccolato)

Per decorare

5 rametti rosmarino
q.b. zucchero a velo
q.b. melagrana

Strumenti

Passaggi

Preparazione della frolla al torrone

Per realizzare la nostra Christmas tart si deve per prima cosa preparare la frolla: in una ciotola spezzettare il torrone

e aggiungere lo zucchero,

quindi tritare il tutto con il Bimby per 50 secondi a velocità 8, oppure con un tritatutto fino a rendere polvere il composto.

Poi unire il burro tagliato a pezzetti, e far andare il Bimby a velocità 5 per 15 secondi oppure impastare velocemente fino a rendere il composto granuloso;

aggiungere le uova,

la farina, il lievito e l’aroma. Impastare velocemente il tutto, a mano oppure con l’impastatrice con il gancio a foglia o con il Bimby in modalità spiga per 40 secondi, fino a rendere l’impasto omogeneo.

Infine avvolgere la frolla nella pellicola alimentare e far riposare in frigorifero per un minimo di due ore.

Preparazione della farcia

Nel frattempo preparare la farcia: montare la panna a neve ferma,

incorporare il mascarpone e lo zucchero a velo, fino a rendere il composto omogeneo e tenere da parte in frigorifero fino al momento di farcire il dolce.

Preparazione dei tartufini e delle pigne

Per realizzare i tartufini e le pigne, si prepara un unico impasto: sminuzzare i biscotti, versarli in una ciotola

aggiungere il pan di Spagna o il panettone oppure la brioche sminuzzata, incorporare il latte e

la Nutella e amalgamare tutti gli ingredienti.

Il composto deve risultare facilmente malleabile.

Quindi prelevare piccole quantità di composto e formare delle palline grandi quanto una noce,

rotolare le palline:

– nella farina di cocco, per renderle bianche;

– nel cacao in polvere per renderle marroni;

– negli zuccherini per farle diventare tutte colorate;

– nelle amarene sminuzzate per renderle rosse.

Poi realizzare le pigne, prendendo una piccola quantità di composto e dandogli una forma conica, quindi applicare i corn flakes partendo dalla punta del cono e scendendo verso il basso.

Tenere da parte sia i tartufini che le pigne fino al momento di metterli sul dolce.

Intaglio e cottura della frolla

A questo punto togliere la frolla dal frigo, dividerla in due, e stenderla fra due fogli di carta da forno ad uno spessore di 5 millimetri.

Praticare un foro al centro della frolla, magari aiutandosi con un coppapasta e poi per dare la forma di corona a foglia, pressare con uno stampino la formina (a foglia)

per tutta la superficie della frolla e poi intagliarla esternamente con un cutter,

(Oppure si può semplicemente tagliare di forma rotonda aiutandosi con un piatto)

cosi da dargli la forma di una ghirlanda. Ricavarne due dischi di uguali dimensioni e far riposare in frigorifero per mezz’oretta circa;

e con la frolla avanzata realizzare vari biscottini a tema natalizio.

Infine infornare a 170° forno statico per circa 25- 30 minuti, o fino a leggera doratura della frolla.

Come assemblare la Christmas Tarte

Ora si passa all’assemblaggio del dolce: posizionare un disco di pasta frolla su un piatto da portata e mettere in una sac-a-poche, con bocchetta tonda liscia, il composto di panna e mascarpone e decorare a piacere (se si desidera si possono aggiungere dei ciuffi di Nutella).

posizionare l’altro disco di frolla, pressando leggermente e farcire anche quest’ultimo con il composto di panna e mascarpone.

Infine decorare con i tartufini e le pigne, i biscottini, i chicchi di melagrana e il rosmarino.

Spolverare con zucchero a velo a piacimento.

La Christmas tart si conserva in frigorifero per 3 giorni.

Se vi piacciono le nostre ricette potete seguirci anche su Instagram cliccando qui, e su Facebook cliccando qui per non perdere tutte le novità.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!