Panettone gastronomico

Il panettone gastronomico è il rustico ideale per l’antipasto del pranzo di Natale, si può realizzare in casa e farcirlo secondo i propri gusti, sia a base di affettati, con salami, prosciutti, formaggi e insalate varie e sia a base di pesce: con tonno, salmone e pesce spada affumicati e alici e aringhe sott’olio, accompagnati da insalate varie.
Per preparare la ricetta del panettone gastronomico occorre un pò di tempo dovuto alla lievitazione, siccome ci sono vari passaggi da rispettare: bisogna impastare prima il lievitino, poi far lievitare l’impasto prima in ciotola per circa 4 ore e poi nella forma di carta per altre 10 ore circa. Infine il panettone gastronomico può essere infornato ed essere farcito non appena si è raffreddato, quindi il nostro consiglio è quello di prepararlo il giorno prima, così ha modo di raggiungere la temperatura ambiente.
Di seguito tutti i passaggi dettagliati per realizzare un ottimo panettone gastronomico, più saporito di quelli confezionati!

panettone gastronomico
  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per il lievitino

50 ml latte (a temperatura ambente)
13 g lievito di birra fresco
40 g farina Manitoba

Ingredienti per il panettone

200 g farina Manitoba
250 g farina 00
80 g burro (sciolto freddo)
40 g zucchero
3 tuorli
10 g sale fino

Per farcire

q.b. salame
q.b. speck
q.b. pancetta (tesa)
q.b. prosciutto crudo
q.b. capicollo
q.b. pomodori
q.b. insalata
q.b. indivia riccia (scarola riccia)
q.b. provolone

Strumenti

Passaggi

Preparazione del lievitino

Per prima cosa preparare il lievitino: in una ciotola versare i 50 ml di latte a temperatura ambiente e scioglierci il lievito, poi incorporare la farina e far riposare coperto da pellicola mezz’oretta, o fino al raddoppio.

Preparazione del panettone gastronomico

Per l’impasto del panettone gastronomico, mettere nel boccale del Bimby il lievitino, lo zucchero, i tuorli, la farina, il latte, il sale e far andare a velocità spiga per 2 minuti, versando dal foro del coperchio il burro sciolto.
Invece in planetaria mettere il lievitino, il latte, lo zucchero, la farina, il sale, i tuorli e con il gancio a foglia far andare prima a bassa velocità e poi aumentarla piano piano, versando il burro sciolto dal lato della ciotola, l’impasto sarà pronto quando è incordato.
Fare una prima lievitazione in ciotola o nel Bimby

e poi quando è raddoppiato di volume versare l’impasto su un piano, stenderlo con le mani dando la forma di un rettangolo di circa 18 centimetri x 25 centimetri,

quindi fare le pieghe a tre come fosse un depliant

e poi ancora a tre, formando una pallina e ponendolo nello stampo di carta di 1 kg da panettone.

Far lievitare fin quando la calotta supera i bordi del panettone, quindi infornare a 180° gradi forno statico, nel ripiano più basso del forno per 40 – 45 minuti,

facendo la prova stecchino prima di sfornarlo

Togliere la carta solo quando si è raffreddato e tagliarlo in orizzontale a fette spesse circa 8-9 millimetri.

Farcire a piacere. Noi lo abbiamo farcito con: salame, speck, pancetta, prosciutto crudo, capicollo, insalata verde, indivia, rucola, pomodori, zucca grigliata, formaggio.

panettone gastronomico

Se vi piacciono le nostre ricette potete seguirci anche su Instagram cliccando qui, e su Facebook cliccando qui per non perdere tutte le novità.

/ 5
Grazie per aver votato!