Ciambellone rustico svuota frigo

A volte capita di avere nel frigorifero piccoli pezzetti di formaggio o poche fette di affettati misti, e allora perchè non consumarli per creare qualcosa di gustoso?! Ed ecco che nasce il nostro ciambellone rustico svuota frigo, che come impasto base ha 4 uova, 400 grammi di farina, 1 bicchiere di latte e mezzo bicchiere di olio di semi di girasole, invece tutti gli altri ingredienti variano di volta in volta…in base a ciò che si ha a disposizione.
Il ciambellone rustico svuota frigo può essere considerato come un antipasto oppure è ottimo per una cena veloce, è ideale anche per i buffet.

ciambellone rustico svuota frigo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti base per il ciambellone

  • 250 gfarina 0
  • 100 gfarina di semola
  • 50 gfarina integrale
  • 4uova (medie)
  • 1 bicchierelatte
  • Mezzo bicchiereolio di semi di girasole
  • 1 cucchiainosale fino
  • Mezzo cucchiainozucchero
  • 150 gaffettati misti
  • 3wurstel (piccoli)
  • 100 gformaggi misti
  • 50 gprimo sale di vacca
  • 1bocconcino di bufala
  • 20olive verdi (denocciolate)
  • q.b.semi di finocchio
  • Mezzo cubettolievito di birra fresco

Strumenti

  • 1 Stampo per ciambelle – antiaderente 20 cm
  • 1 Forchetta

Preparazione

  1. Per prima cosa preparare il lievitino: prendere una ciotolina e sciogliere il lievito in 50 ml di latte (preso dal totale) a temperatura ambiente.

  2. Poi incorporare 50 grammi di farina 0 presi dal totale, mescolare bene e coprire con pellicola alimentare per una mezz’ oretta o fin quando sarà raddoppiato di volume e sulla superficie si saranno formate delle bollicine.

  3. Intanto tritare a pezzi grossolani il formaggio,

  4. ridurre i salumi e i wurstel a pezzetti.

  5. Intanto in una ciotola capiente rompere le uova (a temperatura ambiente), aggiungere il formaggio,

  6. i salumi, le olive, la mozzarella tagliata e il primo sale tagliato, il finocchietto,

  7. il sale e mescolare con una forchetta.

  8. Quindi versare il resto della farina e del latte (a temperatura ambiente), l’ olio, lo zucchero e il lievitino pronto.

  9. Mescolare tutto con una forchetta, fino a rendere il composto omogeneo.

  10. ciambellone rustico svuota frigo

    Versare in uno stampo a ciambella (precedentemente imburrato e infarinato), far lievitare fino al raddoppio e infornare in forno caldo a 180° per 30 minuti circa, fare la prova stecchino prima di sfornarlo.

  11. ciambellone rustico svuota frigo

    Servire il ciambellone rustico svuota frigo come antipasto o come pietanza salva cena, è ottimo gustato caldo, ma è buono anche freddo e si conserva in una busta alimentare anche per più giorni…anche se finisce in un attimo!

1,0 / 5
Grazie per aver votato!