Ratatouille di verdure con masala indiano

Ratatouille di verdure con masala indiano e riso basmati. Come accennai qualche tempo fa in un’altra mia ricetta, io amo molto la cucina etnica e le spezie. Per preparare questa ricetta ho utilizzato una masala indiano del mercato equo solidale. I masala, più comunemente conosciuto come Garam Masala, è una miscela di spezie essiccate dal sapore molto spiccato e piccante. Ce ne sono di vari tipi, a seconda della stagione e dei cibi a cui si accompagnano. La miscela la potete anche preparare in casa, miscelando pepe bianco e nero, curcuma, curry, coriandolo, cumino, senape, anice, fieno greco, peperoncino e alloro. Se amate le spezie ed il cibo piccante, questo piatto vi piacerà molto, ne sono sicura!

Ratatouille di verdure con masala indiano - La Barbacucina
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaIndiana

Ingredienti per 3 persone

  • 2Zucchine verdi (medie)
  • 1Cipolla rossa (abbastanza grande)
  • 2Carote medie
  • 1/2Peperone (rosso o giallo, come preferite voi)
  • 10Broccolo siciliano (cimette)
  • 2 cucchiainiMasala indiano (per verdure, legumi, ortaggi e uova)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.brodo vegetale (o acqua calda)

Strumenti

  • 1 Padella
  • 1 Coltello
  • 1 Bollitore

Preparazione della Ratatouille di verdure con masala indiano

  1. Ratatouille di verdure con masala indiano - La Barbacucina

    Iniziate pulendo e lavando il broccoletto siciliano. Fate sbollentare le cime dei broccoletti per 3 minuti in acqua bollente.

    Nel frattempo, preparate le altre verdure.
    Affettate la cipolla non troppo finemente, le zucchine e le carote tagliatele a rondelle o cubetti (come preferite), il peperone riducetelo a fettine non troppo sottili.

    Nella padella mettete un filo di olio extravergine di oliva e soffriggetevi la cipolla senza farla bruciare. Quando sarà imbiondita, unite i due cucchiaini di masala e mischiate delicatamente, lasciando insaporire 1 minuto.

    Ora unite le carote ed il peperone, fate soffriggere per 5 minuti.

    Aggiungete anche le altre verdure, aggiustate di sale, mischiate bene e chiudete con un coperchio.

    Abbassate la fiamma e fate cuocere per una trentina di minuti circa aggiungendo, se necessario, poca acqua calda o il brodo vegetale.

    Servite la ratatouille di verdure con masala indiano ben calda.

Note per Ratatouille di verdure con masala indiano

Le verdure che io ho usato non sono vincolanti, potete usare ciò che avete in casa; ritengo che l’utilizzo di qualche legume, ad esempio lenticchie, possa migliorare di molto la ricetta. Purtroppo in casa non ne avevo…

Potete servire la Ratatouille di verdure con masala indiano come piatto unico, accompagnandola, come ho fatto io, con del riso Basmati.

Se amate la cucina etnica vi consiglio di provare il Kamba

Se vi fa piacere, potete seguirmi su Facebook e su Instagram

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.