Lenticchie Beluga e riso integrale, ricetta vegana

Lenticchie Beluga e riso integrale. Generalmente amo tutti i legumi ma per le lenticchie ho una particolare predilezione, forse perchè mi ricordano la zuppa che preparava la mia bisnonna e che mi piaceva tantissimo… insomma, evidentemente per me sono un comfort food. Tempo fa ho scoperto questa varietà che si differenzia molto, anche visivamente, dalle altre: si tratta di lenticchie molto piccole, di colore nero lucido e dal sapore leggermente aromatico e così ho pensato di preparare questa semplice ma nutriente ricetta di lenticchie Beluga stufato e riso integrale. Ho utilizzato le lenticchie Beluga Bio della Rapunzel a cottura rapida, senza aver, quindi, effettuato l’ammollo.

Lenticchie Beluga e riso integrale

Lenticchie beluga e riso integrale

Ingredienti per 2 persone:

250 g di lenticchie Beluga 
1/2 scalogno
1/2 litro di brodo vegetale
1 cucchiaino da caffè di cumino
180 g di riso integrale
Olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Preparate il brodo vegetale, pulite lo scalogno e tritatelo. In un tegame mettete a soffriggere leggermente lo scalogno con un po’ d’olio e poi unite le lenticchie che avrete precedentemente sciacquato con l’acqua fredda. Mischiate bene, aggiungete il cumino e fate insaporire per un minuto a fuoco vivace, abbassate la fiamma, aggiungete il brodo vegetale e fate cuocere a fuoco bassissimo fino a quando l’acqua sarà stata tutta assorbita. Salate e pepate solo a fine cottura.

Fate bollire il riso integrale e cuocetelo secondo le istruzioni della confezione; fate molta attenzione quando lo acquistate: il riso integrale richiede tempi di cottura molto lunghi e, a meno che non si tratti di riso fornito da una ditta che dichiara una cottura veloce, è opportuno tenerlo in ammollo per una notte. Naturalmente potrete optare per un riso bianco che utilizzate normalmente. Quando il riso sarà cotto conditelo con un filo d’olio extravergine di oliva e servite le vostre lenticchie Beluga e riso integrale ben calde.

Seguitemi anche su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.