Pasta frolla all’olio – ricetta base

Pasta frolla all’olio. Penso che ormai abbiate capito che sono un’amante della pasta frolla, quindi non vi stupirà vedere pubblicata quest’altra ricetta. La pasta frolla all’olio non l’avevo mai assaggiata e quando ho trovato la ricetta su un numero di Sale e Pepe mi sono incuriosita parecchio e così ho deciso di provarla. Direi che il risultato è stato soddisfacente però, per il mio gusto, nel caso dei biscotti, bisogna fare attenzione allo spessore: se è troppo sottile diventano croccanti e meno friabili, insomma, per trovare il risultato a me più consono, ho dovuto fare alcune prove. In qualsiasi caso promuovo la ricetta di questa pasta frolla all’olio e ve la consiglio!

Pasta frolla all'olio

Ingredienti:

250 g di farina bianca 00
125 g di zucchero
90 ml di olio di mais
2 tuorli d’uovo
mezzo cucchiaino di lievito
1/2 bacca di vaniglia (questa ce l’ho messa io)
1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
3-4 cucchiai di latte
un pizzico di sale

Preparazione:

Come per gli altri tipi di frolla, anche per questa pasta frolla all’olio la preparazione è semplice e veloce, la potete preparare anche con i bambini che, sicuramente, si divertiranno. Setacciate la farina con il sale e il lievito, lavate accuratamente il limone, meglio se ne utilizzerete uno non trattato, e grattugiatene la buccia facendo attenzione a non grattugiare la parte bianca che renderebbe amaro il vostro impasto. Unite la scorza di limone alla farina e mescolate bene, unitevi poi anche i semi di vaniglia, prelevati con la punta di un coltello, dalla bacca che avrete inciso verticalmente; mischiate di nuovo e unite lo zucchero. Fate un foro al centro delle polveri, aggiungete i tuorli ed iniziate ad impastare con una forchetta, unite l’olio a filo e 4 cucchiai di latte continuando ad impastare fino ad assorbimento. Trasferite il composto sulla spianatoia leggermente infarinata, impastate con le mani per amalgamare bene tutto e formate una palla, avvolgetela in pellicola per alimenti e fate riposare in frigorifero per almeno mezz’ora. Trascorso questo tempo la vostra pasta frolla all’olio è pronta per essere utilizzata per la vostra preparazione scelta: biscotti, crostate, fagottini o tutto ciò che la vostra fantasia vi suggerisce.

Pasta frolla all'olio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.